Squadra Antimafia 8: riassunto quarta / anticipazioni quinta puntata

By on settembre 30, 2016
Foto Squadra Antimafia 8 Giulio Berruti

Squadra Antimafia 8, riassunto quarta puntata: l’affondo di Reitani

Non c’è pace per Anna Cantalupo in Squadra Antimafia 8. Il nuovo capo della Duomo dovrà convivere con una vita sentimentale graffiata dai segreti. Nella quarta puntata di Squadra Antimafia 8, la Duomo arresta diversi esponenti della Famiglia Marchese. Il personaggio interpretato da Daniela Marra dimostra così di essere all’altezza del compito che le è stato affidato da Licata. Qualcosa però mina il successo della squadra. Dietro al colpo inferto al clan si nasconde infatti la mano di Reitani. Il boss continua a manovrare Giano Settembrini, minacciandolo di rivelare i suoi scheletri nell’armadio. L’obiettivo del personaggio di Ennio Fantastichini è indurre i Marchese a collaborare con lui nell’affare dell’uranio. Il riassunto della quarta puntata di Squadra Antimafia 8, è ricco di colpi di scena. Un segreto su Rosy Abate sconvolge, infatti, Rosalia.

Anticipazioni Squadra Antimafia 8, quinta puntata: pericolo per Giano

La quinta puntata di Squadra Antimafia 8 andrà in onda venerdì prossimo, 7 ottobre, alle 21.10 su Canale5. Il prime time del giovedì, infatti, ha visto trionfare fin’ora Un medico in famiglia 10. La scelta di spostare il giorno di messa in onda potrebbe perciò essere un modo per evitare la concorrenza con la serie di Rai1. Il cambio di programmazione al venerdì potrebbe essere confermato anche per le restanti puntate della fiction Taodue. Le anticipazioni di Squadra Antimafia 8 svelano che Giano Settembrini sarà sul filo del rasoio. Esasperato dalle pressioni ricevute da Reitani, il poliziotto deciderà di agire in solitaria. Giano, che stringerà un forte legame con Anna Cantalupo, arresterà il boss da solo, senza comunicare le sue intenzioni alla Duomo. Una mossa che metterà la Cantalupo di fronte ad un bivio: coprire il collega, per il quale inizia a provare dei sentimenti, oppure agire secondo le regole, e denunciare l’operato di Giano al Questore. Nel frattempo Reitani riuscirà a coinvolgere Torrisi nell’affare dell’uranio, mentre Carlo Nigro sarà sempre più ossessionato da Patrizia. Lo spostamento di Squadra Antimafia il venerdì sera riuscirà a incrementare gli ascolti?

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *