Alfredo Prugno Trono Gay: tutto sul nuovo corteggiatore

By on ottobre 7, 2016
foto alfredo prugno

Trono Gay: Alfredo Prugno, il nuovo corteggiatore

In questi giorni sta andando in onda il trono gay di Uomini e Donne e le sorprese non sono certo mancate. Infatti, Claudio Sona, nelle puntate che stanno andando in onda in questi giorni, ha eliminato quasi tutti i corteggiatori tenendo i suoi preferiti e tra questi è spuntato anche Alfredo Prugno. Il ragazzo ha da subito dimostrato un carattere effervescente e, con tutta probabilità, proprio per questo motivo è riuscito a incantare il tronista gay di origini veronesi. Alfredo potrebbe insidiare Marco e Francesco nel cuore di Sona? Sicuramente possono essere sicuri che Prugno non getterà la spugna tanto facilmente.

Claudio Sona Trono Gay interessato ad Alfredo Prugno?

Alfredo Prugno ha solo 24 anni vive da qualche anno a Milano, ma è di origini meridionali. Il ragazzo lavora come commesso in un noto negozio di abbigliamento della metropoli meneghina e, attualmente, è l’ultimo corteggiatore arrivato per cercare di conquistare il cuore di Claudio Sona. Infatti, il giovane ha da subito colpito il tronista tanto che l’ha portato immediatamente in esterna ed è proprio da lì che i telespettatori hanno iniziato a rumoreggiare che tra i due ci potrebbe essere una bella intesa visti i tanti scambi di sguardi e sorrisi. Cosa ne penseranno Mario e Francesco? Si sentiranno già insidiati dal nuovo corteggiatore di Uomini e Donne? Intanto, proprio Alfredo, ha già chi fa il tifo per lui, e questo è l’ex protagonista del trono gay Alex Palmieri che, in una recente intervista, ha dichiarato tutta la sua simpatia per il giovane. Potrebbe essere lui la scelta finale di Claudio? Intanto gli altri corteggiatori sono avvisati.

About Alessio Cimino

Toscano verace, è nato a Pietrasanta (Lucca) in un lunedì di qualche anno fa. Dopo il diploma Tecnico Sociale si è laureato in Lettere e Filosofia indirizzo Musica e Spettacolo nella città dove Manzoni sciacquava i panni nell'Arno. Quindi, mosso dalla volontà di vivere un'esperienza internazionale, si è trasferito a Londra per 4 anni, dove ha imparato l'inglese e ha svolto i lavori più disparati. Ha poi deciso di tornare in Italia, precisamente a Milano, dove può seguire il mondo televisivo da vicino.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *