Bake off Italia: ricetta torta gran Torino

By on ottobre 21, 2016
foto gran torino

Bake off: torta gran Torino. La ricetta

Questa sera, Real time ha ospitato una nuova puntata di Bake Off Italia con numerose sfide e tanti ospiti. La seconda prova, ovvero la prova tecnica di oggi, ha visto i concorrenti di Bake off Italia sfidarsi nella Gran Torino, con la ricetta dell’ex concorrente Gabriele. Qui di seguito gli ingredienti per 8 persone.
Per la pate a bombe: 50 grammi di acqua, 150 grammi di zucchero semolato, 180 grammi di tuorli. Per il biscuit alla nocciola e lime: 50 grammi di zucchero semolato, 80 grammi di albumi, 60 grammi di farina 00, ½ scorza di lime, 1 pizzico di sale,60 grammi di zucchero a velo, 60 grammi di farina nocciole, 40 grammi di tuorli, 100 grammi di uova intere. Per la mousse alla nocciola: 180 grammi di pate a bombe, 80 grammi di pasta di nocciola, 300 grammi di panna fresca, 6 grammi di gelatina alimentare. Per la mousse al fondente 70% da inserimento: 100 grammi di panna semi montata, 1 grammi di gelatina alimentare, 60 grammi di cioccolato 70%, 40 grammi di pate a bombe. Per il fondo croccante: 45 grammi di rice crispies o cornflakes, 100 grammi di cioccolato bianco. Per la glassa al caramello salato: 8 grammi di gelatina in foglia, 30 grammi di acqua, 25 grammi di fecola di patate, 5 grammi di sale fino, 200 grammi di panna fresca, 150 grammi di acqua, 80 grammi di acqua, 80 grammi di destrosio, 200 grammi di zucchero semolato. Temperatura di cottura della torta: 190° per circa 12 minuti

Bake off Italia: gran Torino. La ricetta di Gabriele

Dopo essere riusciti ad avere tutti gli ingredienti si può passare alla preparazione della torta gran Torino eseguita oggi dai concorrenti di Bake off Italia;
Per la pate bombe: Cuocere l’acqua e lo zucchero in pentola fino al raggiungimento di 121°. A questo punto versare lo sciroppo ottenuto, a piccole dosi, sui tuorli mentre si stanno montando. Continuare a montare fino al raffreddamento del composto. Per la mousse alla nocciola: iniziare con semi montare la panna e riporla in frigorifero, nel frattempo scaldare a microonde la pasta di nocciola e idratare la gelatina con dell’acqua fredda per 5 minuti, strizzarla ed aggiungere poca panna. A questo punto sciogliere a microonde per pochi secondi senza far bollire. Unire la gelatina alla pasta di nocciola calda, unire poi metà della patè a bombe e un terzo della panna semi montata lavorando sempre con una frusta a mano.In ultimo unire la rimanente patè a bombe e la panna lavorando con la marisa dal basso verso l’alto, avendo cura di non smontare il composto. Per la mousse al fondente 70% da inserimento: semi montare la panna e conservarla in frigorifero come prima. Idratare la gelatina in acqua fredda per 5 minuti, strizzarla e aggiungere poca panna sciogliendo a microonde per pochi secondi senza far bollire. Tritare il cioccolato e scioglierlo a microonde fino a circa 50°C. A questo punto unire la gelatina sciolta, metà della pate a bombe e un terzo di panna semi montata lavorando con una frusta a mano. Unire la rimanente patè a bombe e la panna e lavorare con la marisa dal basso verso l’alto. Colare in uno stampo da 18 cm foderato di acetato e abbattere.

Ricetta Bake off di oggi: la torta gran Torino

Arrivati a questo punto ci mancano pochi passaggi per finire questa buonissima versione de la torta Gran Torino eseguita oggi a Bake Off Italia.
Per il biscuit alla nocciola e lime:Montare gli ultimi 4 ingredienti in planetaria. Montare a neve gli albumi e lo zucchero semolato. In una ciotola aggiungere la farina setacciata alla prima montata e alleggerire con l’albume montato. Unire al scorza di lime. Stendere uno strato di 8-10 mm e cuocere a 190°C per circa 12 minuti. Coppare ancora caldo a 18 cm. Per il fondo croccante:sciogliere a microonde il cioccolato, unire i rice crispies e mescolare bene. Stendere a questo punto tra due fogli di carta forno e coppare a 18 cm, poi congelare. Per la glassa al caramello salato: idratare la gelatina in acqua fredda, cuocere lo zucchero e il destrosio con 80grammi di acqua fino a che non raggiunge un bel colore ambrato. Cuocere con 150 grammi di acqua e la panna e il sale precedentemente scaldati e mescolare bene con un mestolo di legno. Sciogliere poi la fecola nei 30 grammi di acqua e unire al composto precedente. A questo punto Lasciar raffreddare fino a 70°C e unire la gelatina strizzata. infine raffinare l’emulsione con un frullatore a immersione e lasciare raffreddare. Utilizzare a 27°C – 28 °C. Arrivati a questo punto manca solo il montaggio: questa torta si monta alla rovescia, quindi in uno stampo apribile diametro 20 cm, foderare il fondo con pellicola alimentare e i bordi con una striscia di acetato. inserire un primo strato di mousse alla nocciola alto circa mezzo centimetro e abbattere per circa 10 minuti. Quando la consistenza sarà adeguata, appoggiare al centro il disco di mousse al cioccolato e poi il fondo croccante. Chiudere bene i lati con la mousse alla nocciola. inserire 2 o 3 strisce di mousse alla nocciola sul fondo croccante e appoggiare il biscuit, facendo attenzione a chiudere bene i lati. Abbattere. A torta congelata, sformare e glassare (glassa a 27°-28°C). Una volta che la glassa è rappresa, applicare lungo il bordo 20 meringhe.

About Jonathan Zacconi

Nato il 15 Ottobre 1996. Nel 2015 si è diplomato come Perito Informatico ed ha iniziato la Facoltà di Scienze della Comunicazione per inseguire i suoi sogni. Segue con molta attenzione la televisione, in particolare il dietro le quinte. Da dicembre 2014 partecipa saltuariamente nel pubblico di Forum su Canale 5 e Lo Sportello di Forum su Rete 4. Gestisce una pagina Facebook dedicata al programma intitolata Lo Sportello di Forum. Da Settembre 2016 scrive per LaNostraTv. Da marzo 2017 fa parte di Univision, un programma in collaborazione con l'Università di Macerata, in onda mensilmente su EmmeTv.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *