Bosco Cobos piange a dirotto: la notizia del papà

By on ottobre 11, 2016
foto Bosco GF

Bosco Cobos in lacrime: la sorpresa e la notizia

Il Grande Fratello Vip non è solo fatto di litigi, squalifiche, microfoni rotti, e male parole lanciate contro l’opinionista. Ma il programma in onda su Canale 5 questa sera ha saputo regalare al pubblico momenti toccanti ed emozionanti. Elenoire Casalegno ha potuto riabbracciare sua figlia, Andrea Damante e Giulia De Lellis si sono baciati e dedicati dolci promesse d’amore. Un altro concorrente, però è stato premiato con una sorpresa da parte di una nota conduttrice. Si tratta, infatti, di Bosco Cobos al quale Mara Venier ha voluto dedicare delle parole dolcissime:

“E’ scoppiata una scintilla tra noi da quando ti ho conosciuto all’Isola dei Famosi. Alla seconda puntata ti ho incontrato nel corridoio disperato, piangevi, e tu mi dicesti che qualcuno ti aveva trattato male. Al di là del tuo esser pazzerello sei una persona meravigliosa con una enorme sensibilità”.

Bosco Cobos piange in diretta. Ecco perché

Mara Venier è entrata nella casa del GF Vip per fare una sorpresa a Bosco Cobos con cui è grande amica. Il giovane concorrente spagnolo ha subito pianto a dirotto sentendo le parole che la conduttrice gli ha dedicato. In seguito le ha risposto dicendole “Mara, avevo paura che tu provassi vergogna di me perché sono un po’ ridicolo”. Al ché la zia Mara lo ha subito tranquillizzato avvisandolo che a casa stanno tutti bene, soprattutto il padre, e che il pubblico gli vuole davvero molto bene. Dallo studio il calore è salito ad avvolgerlo con un grande applauso.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Vicecaporedattore de LaNostraTv dal 3 Ottobre 2016, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *