Clemente Russo stava male al GF Vip: il retroscena choc

By on ottobre 8, 2016
foto clemente russo

GF Vip, Clemente Russo: le dichiarazioni della moglie a Verissimo

Il sabato pomeriggio di Canale 5 si colora di cronaca rosa con Verissimo, il rotocalco condotto come sempre da Silvia Toffanin. Quest’oggi si sono recati nello studio del programma gli ospiti più disparati tra cui anche Laura Maddaloni, la moglie di Clemente Russo. Quest’ultimo è stato protagonista, assieme a Stefano Bettarini, di una delle pagine più tristi del piccolo schermo. Il pugile partenopeo si è lasciato sfuggire delle dichiarazioni inaccettabile riguardanti sia Simona Ventura sia sulle donne in generale. Le esclamazioni erano così gravi che si è deciso per la sua espulsione dal Grande Fratello Vip. Laura Maddaloni, ospite di Silvia Toffanin, ha così confessato:

“Ho visto un Clemente che non era lui. Non lo riconoscevo. Ho pensato addirittura che stesse recitando. Quello che mi ha fatto più male è vedere Clemente a disagio. Stava male lì”.

Clemente Russo al GF Vip stava male: la rivelazione inaspettata

Oggi a Verissimo è stata ospite Laura Maddaloni, la moglie di Clemente Russo, recentemente espulso dal Grande Fratello Vip, che ha cosi continuato la sua intervista:

“Non rischia nulla dal punto di vista lavorativo. Ha pianto tantissimo e non ho mai visto mio marito piangere. E’ stato troppo oppresso dai pensieri ed ecco perché ho visto un Clemente che non riconoscevo”.

La moglie ha confessato che Clemente Russo non stava bene all’interno della casa e che una nube di pensieri dovuti anche al fatto che una delle sue figlie è stata male ha fatto sì che scivolasse su quelle esclamazioni che il pubblico è stato costretto a sentire. Il pugile partenopeo ha inviato una lettera alla conduttrice nella quale spiegava che appena risoltesi alcune questioni sarebbe venuto in studio per chiarire le cose sulla sua squalificazione dal Grande Fratello Vip.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Vicecaporedattore de LaNostraTv dal 3 Ottobre 2016, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *