Detto Fatto Halloween: zucchette dolci, torta di carote, montblanc mignon

By on ottobre 28, 2016
foto zucchette dolci

Detto Fatto dessert Halloween: ricetta zucchette dolci di Giulia Vaiana

Oggi la bloggeer Giulia Vaiana a Detto Fatto per Halloweeen ha proposto la ricetta delle zucchette dolci (foto a destra). Servono: colorante alimentare in gel, zenzero in polvere, cannella in polvere, 200 grammi di polpa di zucca, 200 grammi di farina doppio 0, un paio di uova, 120 grammi di burro e 200 grammi di zucchero semolato. Scaldare a 180 gradi il forno. Spezzettare la zucca e ammorbidirla nel microonde per alcuni minuti, coperta con della pellicola trasparente: deve risultare bollita al vapore. Frullare ad immersione la polpa calda e farla intiepidire. Mescolare un pizzico di zenzero, la cannella e la farina in una bacinella. Montare a parte il burro ammorbidito e lo zucchero: si deve ottenere un composto spumoso. Aggiungere, uno per volta, le uova. Colorare l’impasto d’arancione usando colorante alimentare in gel. Unire la miscela di farina, mescolare e aggiungere la polpa di zucca. Riempire lo stampo per semisfere usando una sacca da pasticcere. Cuocere in forno preriscaldato per 20 minuti a 180 gradi. Far raffreddare nello stampo e rimuovere l’impasto in eccesso per livellare le semisfere. Preparere i conetti con 100 grammi di preparato di ghiaccia in polvere. Procedere assemblando le zucchette. Abbinare le semisfere a coppie: parte inferiore e superiore (alla parte inferiore bisogna tagliare un po’ la base). Eliminare parte dell’impasto interno con un cucchiaio e riempire lo spazio rimasto vuoto con marmellata di fragole. Unire le semisfere mettendo al centro un salatino sticks, da spezzare poco sopra l’altezza. Colorare la punta in vista con la ghiaccia verde, poi fare i ghirigori e le foglie. Fare le faccine con la ghiaccia nera e lasciar asciugare.

Dolci Detto Fatto: la torta di carote (carrot cake) di Gian Luca Forino

Per la ricetta della carrot cake-torta di carote di nonna Pina firmata Gianluca Forino (foto a fine ricetta) presentata a Detto Fatto con Caterina Balivo ieri, servono i seguenti ingredienti: un pizzico di sale, 6 grammi di lievito in polvere, 74 grammi di noci tritate, 32 grammi di liquore all’arancia, mezzo cucchiaino di misto spezie, mezzo cucchiaino di cannella, 12 grammi di miele, 80 grammi di zucchero semolato, 35 grammi di farina 00, 118 grammi di farina di mandorle, 2 uova intere, 60 grammi di zucca e 60 grammi di carote. Montare uova, zucchero e miele nella planetaria. Grattugiare carote, zucca e misto di spezie insieme (si può acquistare il cointreau o fare un mix di un cucchiaino di nosce moscata grattugiata, uno di pepe bianco, uno di chiodi di garofano e mezzo di cannella in polvere). Aggiungere il composto a base di zucchero a quello di zucca e carote in più fasi, mescolando dal basso all’alto con la marisa. Unire le farine e le polveri setacciate mescolando allo stesso modo. Aggiungere infine le noci tritate e cuocere per 20 minuti in forno a 170 gradi. Fare la crema al formaggio mescolando mezza bacca di vaniglia, 80 grammi di zucchero a velo, 80 grammi di formaggio cremoso, 80 grammi di mascarpone e 80 grammi di robiola. Montare nella planetaria versando a filo 80 grammi di panna fresca. Usare il frosting al formaggio per coprire la torta.

foto torta carote

Detto Fatto ricette dolci: montblanc mignon di Alessandro Servida

Nella puntata di Detto Fatto di mercoledì montblanc mignon di Alessandro Servida (foto a fine paragrafo) per i telespettatori di Rai2. Per la preparazione bisogna fare prima di tutto la meringa: montare 100 grammi d’albume unendo, un po’ alla volta, 200 grammi di zucchero. Diminuire la velocità della planetaria a montatura completa e unire altri 100 grammi di zucchero, prima di far girare per un quarto d’ora. Disegnare tanti piccoli cerchi usando un pennarello su un foglio di carta forno (della dimensione di una tazzina o di un coppapasta). Girare il foglio e metterlo sulla teglia. Creare una serie di piccole tartellette di meringa usando un sac a poche, da scaldare in forno per due ore a 120 gradi. Fare la crema pasticcera con 80 grammi di zucchero semolato, 20 grammi di amido di riso, 65 grammi di rosso d’uovo e 250 grammi di latte intero. Scaldare latte e aromi nel microonde raggiungendo il bollore. Miscelare amido di riso e zucchero insieme, ai quali unire il tuorlo. Versare il latte caldo su questo composto e cuocere nel microonde girando con una frusta ogni minuto. Raggiunti gli 85 gradi mixare la crema e porre in abbattitore per farla raffreddare. Realizzare la crema chantilliy: servono 35 grammi di zucchero a velo, 1 bacca di vaniglia e 500 grammi di panna fresca. Per terminare servono inoltre del cacao amaro, 100 grammi di crema di marroni e 7 marron glacé. Usare la crema pasticcera per riempire il centro delle tartellette di meringa, mettendo anche un pezzetto di marron glaces. Inserire la crema chantilly in un altro sac a poche e coprire tutto con uno spuntone. Infine, mettere la crema di marroni in un cornetto di carta molto piccolo ed usarla per coprire la chantilly. Spolverare con cacao.

foto montblanc mignon

Detto Fatto: ricetta cheesecake al caramello di Francesco Saccomandi

Il primo dolce della settimana (visibile nella foto a fine paragrafo) proposto a Detto Fatto nella puntata di martedì, è stato quello realizzato da Francesco Saccomandi: cheesecake al caramello. Gli ingredienti per la base sono: un cucchiaino di miele, un cucchiaino di cannella, 80 grammi di burro sciolto e 350 grammi di biscotti secchi. Tritare molto finemente i biscotti con il robot tritatutto. Unire cannella, burro e miele (con il robot ancora in funzione). Mescolare per mezzo minuto. Versare quindi il composto in una bacinella ed amalgamare. Trasferire poi il tutto in una teglia dotata di cerniera facendo i bordi e subito dopo il fondo. Porre in frigo per mezz’ora. Fare intanto il ripieno con un cucchiaio di farina setacciata, un baccello di vaniglia, la buccia di un limone grattugiata, 4 uova, 60 grammi di yogurt intero, 140 grammi di panna da cucina, 200 grammi di zucchero semolato, 300 grammi di ricotta di mucca e 400 grammi di formaggio spalmabile. Lavorare il formaggio, la ricotta setacciata e lo yogurt nel mixer, ai quali incorporare lo zucchero lentamente. Aggiungere la buccia del limone, i semi raschiati del baccello di vaniglia e, un po’ alla volta, le uova. Unire poi la panna e la farina. Mescolare fino ad amalgamare bene la massa e versare poi l’impasto nella base. Cuocere in forno per un’ora o poco meno: la cheesecake deve risultare soda ma morbida al centro. Aprire il forno durante gli ultimi 5 minuti di cottura. Far poi raffreddare la cheesecake in frigo per un paio d’ore, durante le quali realizzare il caramello con 10 grammi di miele, 40 grammi di burro, 120 millilitri di panna fresca da montare e 150 grammi di zucchero. Cuocere miele e zucchero in un pentolino a fuoco medio: devono fondersi e assumere un colore ambra. Aggiungere il burro e la panna liquida e mescolare. Far raffreddare il caramello dopo averlo messo in un contenitore e usarlo poi per decorare la cheesecake, da riporre in frigo. Decorare la torta con 50 grammi di pop-corn caramellati.

foto cheesecake caramello

About Emanuele Fiocca

Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore dal 2014 al 2017 e Responsabile Editoriale de LaNostraTv fino al 2018.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *