Leo di Braccialetti Rossi 3 si svela: curiosità e segreti

By on ottobre 17, 2016
Foto Carmine Buschini Braccialetti Rossi

Braccialetti Rossi 3: Carmine Buschini alias Leo si racconta

Buon esordio per la prima puntata di Braccialetti Rossi 3 che ha vinto la serata con 4.135.000 telespettatori e il 16,47% di share. La serie, ambientata in un ospedale in cui sono ricoverati ragazzi con gravi problemi di salute, è amata da grandi e piccoli. Tante le novità della terza stagione, una su tutte: mentre Leo (Carmine Buschini) lotta per sconfiggere il tumore, la sua fidanzata Cris (Aurora Ruffino) scopre di essere incinta. I due, nonostante la giovane età, decidono di sposarsi e di crescere insieme il loro bambino. Ma chi è Carmine Buschini, l’attore che interpreta Leo? Buschini, 20 anni, si è raccontato in un’intervista al settimanale DiPiù. Ha lasciato la sua città, Longiano in provincia di Forlì-Cesena, per trasferirsi a Roma dove frequenta da un anno il Centro Sperimentale di Cinematografia. Vive da solo già da tre anni ed è fiero di potersi pagare l’affitto grazie al successo di Braccialetti Rossi. La coppia Leo-Cris fa sognare e i fans della serie sarebbero felici di vederli fidanzati anche nella vita reale ma non è cosi. Confessa Carmine Buschini:

“Non sono fidanzato in questo periodo e va bene così. Ora più che la fidanzata mi manca la pallanuoto”.

Leo di Braccialetti Rossi 3 fidanzato? La risposta di Buschini

Carmine Buschini ha praticato per anni boxe, nuoto e pallanuoto. Lo sport gli ha insegnato rigore e disciplina. Il giovane attore non ha svelato nulla sulla sorte di Leo: morirà o guarirà? La quarta stagione di Braccialetti Rossi è già in fase di scrittura ed è difficile immaginarla senza il suo “leader”. Leo, infatti, è sempre più protagonista. In questa terza stagione, in particolare, viene a galla anche il suo passato legato a un personaggio misterioso: nella seconda puntata di Braccialetti Rossi 3 si scoprirà chi è il generale? L’appuntamento con Leo e gli altri Braccialetti Rossi è ogni domenica alle 20:35 su Raiuno.

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *