Uomini e Donne: Aldo e Alessia in studio. Le commoventi dichiarazioni

By on ottobre 6, 2016
foto aldo e alessia uomini e donne

Uomini e Donne: il confronto tra Aldo Palmeri e Alessia Cammarota

Dopo un inizio di settimana dedicata alle vicende sentimentali di dame e cavalieri del Trono Over, Uomini e Donne continua la sua programmazione con i quattro tronisti del Trono Classico e Gay. Ma quest’oggi i tronisti sono stati momentaneamente oscurati dalla presenza in studio di Aldo Palmeri e Alessia Cammarota. Erano una delle coppie più amate tra quelle formatesi alla corte di Maria De Filippi e la fine della loro storia d’amore è stato un duro colpo per tutti i fan che ne seguivano la vita sui social. Dopo il fidanzamento, il matrimonio e un figlio, la coppia si è sfaldata in seguito al tradimento di Aldo Palmeri confessato sulla sua pagina social. Ora i due hanno avuto modo di confrontarsi e di parlare davanti al pubblico in studio e da casa.

Aldo e Alessia a Uomini e Donne: nessuna speranza per la coppia?

Oggi Aldo e Alessia sono stati ospiti nello studio di Uomini e Donne dove hanno raccontato la fine della loro storia d’amore in seguito al tradimento dell’ex tronista. Ha iniziato l’uomo dicendo quanto segue:

“E’ giusto mettere al centro nostro figlio perché è quello che ha più bisogno di noi due. Dagli errori si impara e si cerca di non farli commettere al proprio figlio […] Non mi pento di niente, forse solo della modalità. […] quelle parole che ci diciamo quando litighiamo sono come schegge che rimangono […] La nostra storia non è finita perché l’ho tradita ma perché i miei sentimenti si sono sciolti”.

Dalle parole di Aldo Palmeri sembrerebbe che l’amore, almeno da parte sua, si sia esaurito. Dall’altra parte, però, Alessia Cammarota, dimagrita e molto provata tanto che le lacrime hanno fatto capolino dai suoi grandi occhi, è ancora innamorata:

“Gli errori si commettono a metà. Abbiamo vissuto una vita molto bella e forse abbiamo fatto tanto e siamo stati stressati […] Non lo nego, di essere ancora innamorata. Lui è la mia metà. Forse io non sono la sua, ma lui è la mia. Nostro figlio ha bisogno di due genitori sereni. Ci sono stati gli errori, ma non bisogna buttare tutto all’aria. Per ora non riesco a odiarlo, spero di non arrivare mai all’odio”.

Che non ci sia proprio alcun futuro insieme per la coppia?

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Vicecaporedattore de LaNostraTv dal 3 Ottobre 2016, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *