Anticipazioni Il Segreto: un’oscura minaccia su Puente Viejo

By on gennaio 1, 2017
foto il segreto bosco e mauricio

Il Segreto anticipazioni puntate italiane: Berta muore?

Il Segreto andrà in onda regolarmente dal 2 all'8 gennaio 2017 tranne venerdì 6, festa dell'Epifania. Le anticipazioni de Il Segreto della prossima settimana svelano che Candela scoprirà che il marito Eliseo è complice di Francisca. Onesimo propone alla Montenegro un ruolo nel presepe. Sol confessa a Lucas di essersi allontanata da lui per paura che Eliseo gli facesse del male. Francisca ordina a Mauricio di uccidere Berta, la considera una minaccia per il nipote. Pedro torna a casa ma solo per poco. Hipolito si rende conto di aver sognato il numero fortunato della lotteria al contrario. Bosco chiede a Rosario di indagare sul conto di Berta frugando tra le sue cose e si avvicina pericolosamente alla verità. Mariana mente a Nicolas e ad Emilia. Matias è sempre più geloso del sentimento che sta nascendo tra sua madre e Cesar. Un uomo misterioso aggredisce Eliseo intimandogli di andar via. Chi sarà? Bosco chiede spiegazioni a Berta sul suo strano comportamento. La donna gli confessa di essere caduta in una trappola. Mauricio perde le tracce dei due innamorati.

Anticipazioni Il Segreto prossime puntate: Eliseo minacciato

Le anticipazioni de Il Segreto dal 2 all'8 gennaio svelano inoltre che Don Anselmo confiderà a Rosario il suo malumore: non si sente più in grado di guidare i fedeli. Bosco chiede anche a Severo di indagare sul conto di Berta. E' la vigilia di Natale a Puente Viejo e tutti sono in fermento. Francisca decide di consegnare a Bosco la cartella clinica di Berta, spera così che il nipote allontani definitivamente la donna dalla sua vita e da quella del piccolo Beltran. Bosco realizza che il piccolo è stato rapito da Berta. Sarà davvero così? Tra Bosco e Berta c'è una discussione animata, l'intervento di donna Francisca peggiora la situazione. La resa dei conti è vicina ? L'appuntamento con Il Segreto è tutti i giorni su Canale 5!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *