Anticipazioni Isola dei Famosi: ecco come sarà il meccanismo di gioco

By on gennaio 26, 2017
foto studio isola dei famosi

Isola dei Famosi anticipazioni: meccanismo di gioco rinnovato. Ecco come

L’Isola dei Famosi partirà su Canale 5 lunedì prossimo e il pubblico non vede l’ora di vedere quali sorprese potrà avere in serbo il cast del reality show. Il cast è stato al centro dei dubbi dei telespettatori fin dal suo annuncio ufficiale. Pochi nomi veramente altisonanti e troppi sconosciuti. Riusciranno a far cambiare idea al pubblico oppure i dubbi espressi si riveleranno più che corretti? Una cosa è certa: quest’edizione de L’Isola dei Famosi è all’insegna del nuovo: Vladimir Luxuria è la nuova opinionista; Stefano Bettarini è il nuovo inviato; e il meccanismo di gioco del reality, completamente rinnovato, è stato reso molto più intrigante. Durante la conferenza stampa dell’Isola dei Famosi, come ha dettagliatamente riportato il sito Davide Maggio, il format è stato rivoluzionato e il reality metterà ancora di più in difficoltà gli ignari naufraghi.

L’Isola dei Famosi si rinnova nel meccanismo: le anticipazioni del reality show di Canale 5

Quest’anno L’Isola dei Famosi si rinnova. I naufraghi del reality show ancora una volta condotto da Alessia Marcuzzi dovranno affrontare un lungo viaggio attraverso le ere. Infatti, come anticipato durante la conferenza stampa riportata da Davide Maggio, i concorrenti partiranno dall’Isola Primitiva per poi affrontare un lungo viaggio che li porterà all’Isola delle Caverne, del Fuoco, dei Metalli e via di questo passo fino a raggiungere il tanto atteso ritorno alla Civiltà. Insomma, una sorta di viaggio nel tempo darwiniano. I naufraghi dell’Isola dei Famosi saranno messi a dura prova in un percorso irto di pericoli dove potranno crescere e maturare mettendosi completamente in gioco. Vladimir Luxuria commenterà le gesta dei concorrenti con la sua consueta verve mentre Stefano Bettarini (difeso da Alessia Marcuzzi) sarà chiamato a far rispettare le regole e a vigilare durante le numerose prove poste lungo tutto il cammino.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *