I bastardi di Pizzofalcone, 3^ puntata: scoppia la passione

By on gennaio 10, 2017
foto I bastardi di Pizzofalcone Alessandro Gassman

Anticipazioni I bastardi di Pizzofalcone, prossima puntata: novità per Lojacono

Andrà in onda lunedì 16 gennaio la terza puntata de I bastardi di Pizzofalcone. La fiction poliziesca, tratta dal romanzo di Maurizio De Giovanni, ha debuttato su Rai 1 ieri. I vertici Rai hanno pensato di proporre un doppio appuntamento iniziale, per fidelizzare subito il pubblico. L’esordio della fiction con Alessandro Gassmann e Carolina Crescentini è stato più che soddisfacente. Il prime time di Rai1, ieri ha toccato i 7 milioni di spettatori, vincendo la gara degli ascolti del lunedì. Con uno share del 25,52%, la squadra de I bastardi di Pizzofalcone ha conquistato il pubblico televisivo. Le prossime puntate della serie andranno in onda nel prime time del lunedì con un appuntamento settimanale. La terza puntata, in onda alle 21.15 su Rai1 il 16 gennaio, mostrerà nuovi colpi di scena. Dopo aver risolto i primi due casi di omicidio, nelle scorse puntate, l’Ispettore Lojacono dovrà sbrigare nuove indagini. La vita privata dei poliziotti di Pizzofalcone continuerà ad viaggiare in parallelo ai crimini da risolvere.

I bastardi di Pizzofalcone con Alessandro Gassmann: anticipazioni terza puntata

Le anticipazioni de I bastardi di Pizzofalcone svelano che oltre alla trama nera, legata agli omicidi che Lojacono dovrà risolvere, ci saranno snodi dal colore rosa, che vedranno l’Ispettore legarsi alla Pm interpretata da Carolina Crescentini. Nella prossima puntata de I bastardi di Pizzofalcone, il rapporto tra Lojacono e Laura Piras cambierà rispetto agli scorsi appuntamenti (qui le anticipazioni delle puntate del 9 e 10 gennaio de I bastardi di Pizzofalcone). Dopo il bacio e la serata interrotta dall’arrivo della figlia dell’Ispettore, Laura Piras deciderà di troncare la passione appena nata per non compromettere il rapporto lavorativo. Nel frattempo Lojacono e Aragona indagheranno sulla morte di una cameriera, trovata priva di vita nello scantinato di un condominio. Al centro della terza puntata anche il rapporto padre-figlia tra Gassman e Marinella. La ragazza confesserà di non aver condiviso la decisione del padre di non denunciare il pentito di mafia che lo aveva accusato di corruzione. L’ispettore deciderà così di difendersi, riaprendo l’indagine.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *