Che Dio ci aiuti 4 anticipazioni: un mistero insoluto

By on gennaio 30, 2017
Foto Che Dio ci aiuti 4 Suor Angela

Anticipazioni Che Dio ci aiuti 4, sesta puntata: Nico e Monica sempre più vicini

Giro di boa per Che Dio ci aiuti 4: ieri sera è andata in onda la quinta puntata seguita da 5.136.000 telespettatori pari al 20,4% di share. Valentina ha trovato il coraggio di confessare a Gabriele il suo passato da escort. Temeva che il dottore la lasciasse e invece l’ama più di prima. Monica e Nico sembravano sul punto di mettersi insieme ma la ragazza l’ha visto baciare un’altra, storia al capolinea? Azzurra, tornata da Londra, ha rovinato il suo rapporto con Emma facendo allontanare dal convento il ragazzino, nipote di Nico, di cui si stava innamorando. Ora non solo la ragazza vuole tornare a vivere nella casa famiglia ma c’è una coppia che vorrebbe adottarla. Nella sesta puntata di Che Dio ci aiuti 4 Azzurra farà di tutto per impedire che ciò avvenga. Suor Costanza, dopo essere stata investita da un’auto pirata, si sta riprendendo piano piano.

Che Dio ci aiuti 4, trama sesta puntata: il mistero di Asia

Le anticipazioni della sesta puntata di Che Dio ci aiuti 4 svelano che, nel primo episodio intitolato “Un’altra occasione”, suor Angela dovrà occuparsi di Asia, una ragazza che ha perso la memoria in modo misterioso e che considera Nico il suo salvatore. Il giovane avvocato coinvolgerà Monica nelle indagini per risolvere il mistero. Lavorare fianco a fianco li avvicinerà? Nel secondo episodio, “Buone intenzioni”, Nico tenterà in ogni modo di aiutare Asia a ritrovare la memoria. Suor Angela aiuta una ragazza in cerca di un riscatto sociale. La storia d’amore tra Valentina e il bel dottore sembra procedere a gonfie vele. Cosa ne sarà di Emma? Azzurra troverà il coraggio di dirle la verità? Dopo la sconvolgente verità, nuovi imperdibili colpi di scena nella sesta puntata di Che Dio ci aiuti 4 in onda su Raiuno domenica 5 febbraio!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *