Claudio Sona e Mario Serpa più uniti che mai: la conferma

By on gennaio 23, 2017
Foto Claudio Mario Uniti

Claudio Sone e Mario Serpa sempre più innamorati: nessuna crisi tra loro due

Tra Claudio Sona e Mario Serpa sta procedendo tutto secondo la legge dell’amore. Il loro sentimento è cresciuto sempre di più da quando si sono abbracciati e baciati nello studio di Uomini e Donne inondati di petali di rosa rossa. Una coppia raggiante che, inutile dire, ha dato speranza a moltissime persone omosessuali che aspettavano solo la spinta adeguata per confessare il tutto ad amici, genitori o parenti in generale. Una eventuale crisi tra Claudio e Mario Serpa sarebbe vissuta decisamente male non solo dai fan più accaniti che spendono il loro tempo a condividere i loro scatti e/o pensieri, ma anche dai tutti coloro che ne ammirano la caratura morale che hanno avuto durante il Trono Gay e che continuano ad avere fuori dalle telecamere.

Mario Serpa smentisce la crisi con Claudio Sona: la foto che parla chiaro

E’ crisi tra Claudio Sona e Mario Serpa? Assolutamente no, la crisi non ha fatto capolino al loro orizzonte; anzi, appaiono giorno dopo giorno sempre più uniti e innamorati. Le voci di corridoio quando viaggiano di bocca in bocca sono difficili da fermare e soltanto una conferma o una smentita da parte di uno dei due diretti interessati può spegnerle definitivamente come con un pigro incendio. L’ultimo scatto pubblicato dalla coppia su Instagram li ritrae accoccolati sul divano sorridenti e sereni. L’hashtag suona chiaro e forte: “#Stopparanoiasday”. Insomma Claudio Sona e Mario invitano tutti a fermare queste paranoie sulla loro presunta crisi. I due sono talmente innamorati che alcuni giorni fa hanno pubblicato una foto che ha fatto sperare nel matrimonio. I fan dei Clario non vedono l’ora di vederli annunciare il loro matrimonio (se mai accadrà), ma per ora si devono accontentare dei loro momenti più belli condivisi sui social.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *