Detto Fatto: girelle di frutta di Franco Aliberti

By on gennaio 5, 2017
foto girelle di frutta

Ricetta Detto Fatto: Franco Aliberti prepara le girelle di frutta

Franco Aliberti è tornato a Detto Fatto oggi per regalare un dolce perfetto per l’Epifania: le girelle di frutta. Nel programma condotto da Caterina Balivo lo chef ha pensato una ricetta dolce da mettere nella calzetta della Befana. Un dolce goloso ma, nello stesso tempo più salutare rispetto a quelli acquistati, grazie appunto all’utilizzo della frutta. Gradevoli agli occhi e dal gusto strepitoso, le girelle di frutta hanno conquistato oggi a Detto Fatto anche Caterina Balivo. Gli ingredienti necessari per realizzare la purea di frutta sono: 50 grammi di lamponi, 50 grammi di mirtilli, un mandarino, 15 grammi di zucchero a velo. Per le girelle servono: 150 grammi di purea di frutta, 360 grammi di zucchero, 200 grammi di acqua. Infine per la finitura occorrono: 100 grammi di fecola e 100 grammi di zucchero. La realizzazione delle girelle di frutta di Franco Aliberti è disponibile in basso.

Detto Fatto, ricetta dolce di Franco Aliberti: girelle di frutta

Le girelle di frutta di Franco Aliberti a Detto Fatto sono state il dolce di oggi, giovedì 5 gennaio, nel programma di Caterina Balivo. Per realizzare il dessert odierno iniziare con la purea di frutta mixando insieme i lamponi con 5 grammi di zucchero. Passare poi il composto in un setaccio per ricavare la parte più liquida. Ripetere l’operazione anche con il mandarino e i mirtilli. Per creare la pasta delle girelle portare sul fuoco l’acqua con lo zucchero, fino a raggiungere una temperatura di 110 gradi. In una planetaria montare leggermente gli albuni e aggiungere lo sciroppo gradualmente. Versare poi anche la colla di pesce, precedentemente sciolta al microonde. Dividere il composto in quattro parti, in ogni contenitore versare una purea di frutta diversa. Lasciare una parte dell’impasto neutra. Su un rettangolo di pellicola trasparente creare degli strati con i quattro impasti e arrotolare. Portare in frigorifero per due ore. Terminato questo tempo, togliere la pellicola trasparente e spolverare sul rotolo un composto formato da fecola e zucchero. I più golosi possono puntare anche su un altro dessert: il panettone fluido realizzato a Detto Fatto ieri.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *