Detto Fatto: ricetta mille e una frolla pere e cannella

By on gennaio 16, 2017
foto mille e una frolla

Detto Fatto, dolce di oggi: mille e una frolla pere e cannella

Una mille foglie riletta in chiave moderna è stato il dolce di oggi a Detto Fatto. Domenico Spadafora è tornato, nel programma pomeridiano condotto da Caterina Balivo, proponendo la mille e una frolla pere e cannella. Gli ingredienti della ricetta di oggi sono per la base: 300 grammi di farina 00, 100 grammi di farina di mandorle, 200 grammi di cioccolato al latte, 230 grammi di burro, 170 grammi di zucchero a velo, 10 grammi di cannella, 10 grammi di rum e un uovo. Per la crema alla vaniglia occorrono: 400 grammi di panna fresca, 340 grammi di latte, 90 grammi di zucchero semolato, una bacca di vaniglia, 50 grammi di amido di mais e 5 tuorli. Per le pere caramellate occorrono: 400 grammi di pere, 30 grammi di burro, 50 grammi di zucchero semolato, scorza di limone, succo di limone e cannella in base alla necessità.

Detto Fatto: Domenico Spadafora prepara la mille e una frolla pere e cannella

La mille e una frolla pere e cannella di Domenico Spadafora ha aperto la settimana in dolcezza a Detto Fatto. Per realizzare il dolce di oggi iniziare con la frolla unendo: il burro, la cannella, la farina 00 e quella di mandorle. Amalgamare bene gli ingredienti e unire poi: lo zucchero, le uova e il rum. Lavorare l’impasto con le mani poi stendere la frolla e cuocere a 160 gradi per 14 minuti. Spennellare poi con il cioccolato. Per realizzare la crema, in un pentolino far bollire il latte con la stecca di vaniglia. In un contenitore a parte unire: i tuorli, lo zucchero e l’amido. Versare il latte nell’impasto e poi riportare sul fuoco finchè la crema non si addensa. Riporre in frigorifero un’ora, dopodichè aggiungere la panna montata e amalgamare bene il tutto. Per caramellare le pere invece in una padella sul fuoco sciogliere il burro e lo zucchero, aggiungere poi le pere tagliate a cubetti. Versare la scorza e il succo di limone. A questo punto comporre la torta iniziando con uno strato di frolla, poi di crema e infine di pere. Continuare facendo altri quattro strati e decorare l’ultimo livello, di frolla, con ciuffetti di crema e pere caramellate. Anche venerdì scorso a Detto Fatto è stato presentato un dolce: il profit ‘n roll di Alessandro Servida. Un profiterole gustoso al cioccolato rivisitato in chiave originale.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *