Emma Marrone e Elodie non dimenticano: i post commoventi

By on gennaio 27, 2017
foto Emma Marrone e Elodie Di Patrizi

Elodie scrive un post sui social, Emma la segue

Le due cantanti ed amiche Emma e Elodie non si sono tirate indietro nel ricordare la dolorosa Giornata della memoria di oggi 27 gennaio, giorno in cui nel 1945 i soldati dell’Armata Rossa liberavano i prigionieri sopravvissuti nel campo di Auschwitz. Ed ancora oggi, dopo 76 anni il mondo dello spettacolo e molti artisti hanno rimembrato una delle storie più atroci della storia occidentale: la Shoah. Emma Marrone ha celebrato la Giornata attraverso un commovente post pubblicato sul suo Instagram, in cui poi ha successivamente scritto che l’ignoranza e il potere insieme sono un’arma contro l’umanità. Per sottolineare nuovamente il messaggio, la ‘Brown’ ha postato una fotografia che raffigura in basso le recinzioni che circondavano i campi di sterminio, con degli spuntoni che piano piano diventavano degli uccelli che si innalzano in cielo (la foto è in fondo all’articolo). Anche Elodie ha voluto non dimenticare, pubblicando sempre su Instagram ben tre foto che viste insieme raffigurano una metafora non da poco. Ecco quale.

Emma Marrone e Elodie ricordano la Giornata della memoria

Elodie infatti ha voluto ricordare la Shoah con tre immagini, in cui le prime due raffigurano un filo chiodato, mentre la terza mostra il filo che pian piano diventa una rosa rossa. La cantante dai capelli rosa ha poi aggiunto che non bisogna dimenticare ciò che l’uomo ha compiuto poco più di cinquanta anni fa. Oltre ad Elodie ed Emma, anche la televisione in generale ha voluto celebrare la Giornata della memoria, sia attraverso i suoi consueti programmi, che attraverso documentari e film. Canale 5, per esempio, ha voluto dedicare l’intera puntata di Forum in memoria delle torture che gli ebrei dovevano subire nei campi di concentramento: in studio sono intervenute anche due sopravvissute a tale sterminio poichè scambiate per gemelle e quindi destinate ad esperimenti scientifici. Rai 1 ha invece dedicato l’intera programmazione mattutina alla Shoah, e sicuramente l’argomento verrà riproposto oggi durante La vita in diretta.

About Nicolo' Cenci

Classe 1992. Laureato alla Magistrale in Televisione e New Media presso l'Università di Lingue e Libera Comunicazione IULM di Milano, è appassionato di scrittura e recensioni. Television e Social Network addicted, sempre connesso, attratto da gossip, trash, pop music, events, horror books/films/tv series.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *