Enrico Papi torna con Sarabanda? La petizione diventa virale sul web

By on gennaio 24, 2017
Foto Enrico Papi Verissimo

Enrico Papi pronto a tornare con una puntata speciale di Sarabanda: la petizione sul web

Era l’8 settembre del 1997 quando Sarabanda debuttò su Italia1. Da quel giorno in poi la formula vetusta del quiz venne spezzata dalla frenesia e dall’incontenibile allegria e simpatia di un giovane conduttore di nome Enrico Papi. Il quiz musicale dove si sfidavano personaggi diventati col tempo mitologici come Coccinella, l’Uomo Mascherato, L’Uomo Tigre e il grande Uomo Gatto ha raccolto consensi e ascolti eccellenti edizione dopo edizione fino alla sua chiusura nel 2005. Un giorno triste per tutti coloro che sono cresciuti a pane e “La indovina con una nota”. Seppur lo spazio lasciato da Sarabanda in Tv non sia poi mai stato riempito del tutto, il mito è continuato a vivere su internet grazie ai fan e alle repliche andate in onda su Mediaset Extra fino al 7 gennaio, quando la partecipazione di Enrico Papi a Verissimo ha fatto scaturire dal web una petizione che in poco tempo è diventata virale.

Sarabanda con Enrico Papi: il conduttore prepara l’evento

Tutto si è realizzato il 7 gennaio quando a Verissimo Enrico Papi ha fatto sorridere il pubblico a suon di “Mooseca”. Quest’anno si festeggiano i vent’anni di Sarabanda, il quiz musicale andato in onda su Italia1 dal 1997 al 2005, e per l’occasione il conduttore vorrebbe mettere in piedi una serata evento con tutti i campioni storici e con una formula speciale per eleggere il campione più forte di sempre. Intervistato da TvBlog, Enrico Papi ha fatto sapere che ha già interpellato i vertici Mediaset e che sta soltanto aspettando una loro risposta. Ma nel caso in cui non fossero interessati l’evento si farà comunque. Dove? In un grande teatro e verrà trasmesso ovviamente sul web e sui social. La “Mooseca”, che torni in Tv oppure no, è pronta a tornare. E non ce ne sarà per nessuno.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *