La prova del cuoco: coppa gianduia e arancia di Guido Castagna

By on gennaio 13, 2017
foto coppa gianduia e arancia

La prova del cuoco, ricetta di Guido Castagna: coppa gianduia e arancia

Ultimo appuntamento della settimana a La prova del cuoco. Dopo l’anteprima delle 11.50, Antonella Clerici ha dato il via alla puntata odierna, presentando i suoi cuochi e destreggiandosi tra ricette di primi, secondi e contorni. Subito prima della sfida tra peperone verde e pomodoro rosso, è stata la volta del dolce di Guido Castagna la coppa gianduia e arancia. Il cooking-show di Rai1 ha pensato per questo venerdì, 13 gennaio 2017, un piatto dolce delizioso e goloso, in grado di mettere d’accordo tutti i palati. Il dessert odierno è ideale per arricchire la tavola del weekend e iniziare il fine settimana con brio. Gli ingredienti della coppa gianduia e arancia di Guido Castagna sono: 250 grammi di gianduiotti, 200 grammi di panna liquida, 85 grammi di latte, 2 grammi di gelatina, un’arancia, 50 grammi di riso soffiato, 50 grammi di nocciole, 50 grammi di cioccolato fondente, 100 grammi di zucchero e nocciole quanto basta.

Dolci La prova del cuoco: coppa gianduia e arancia. La ricetta di oggi

La ricetta dolce de La prova del cuoco oggi è stata la coppa gianduia e arancia. Per preparare il dessert di Guido Castagna iniziare con il cremoso unendo: i gianduiotti, il latte, la panna e la gelatina. Amalgamare bene il tutto e lasciare riposare un’ora in frigorifero. Nel frattempo preparare il caramello facendo sciogliere lo zucchero in un pentolino. Aggiungere le nocciole e lasciare raffreddare. Per preparare il croccante unire: il riso soffiato, le nocciole e il cioccolato fuso. Con un cucchiaino riporre le porzioni di croccante sulla carta da cucina e far raffreddare bene. Realizzare poi la salsa di arance sciogliendo in un pentolino: il succo d’arancia, la gelatina e lo zucchero. Impiattare quindi il dolce adagiando in una coppetta prima uno strato di cremoso e poi il croccante. Versare poi la gelèe, una fetta di arancia e il caramello. I più golosi possono puntare anche sugli snack al riso soffiato della ricetta sprint di ieri.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *