La prova del cuoco: ricetta torta alta di mele di Natalia Cattelani

By on gennaio 16, 2017
foto torta alta di mele

Ricette La prova del cuoco: torta alta di mele

Natalia Cattelani ha chiuso la puntata odierna de La prova del cuoco in dolcezza. La cuoca ha aperto la settimana del cooking-show di Rai1 con un dessert strepitoso: la torta alta di mele. Il dolce di oggi a La prova del cuoco è perfetto per chiudere i pasti e non solo. Dopo il primo di Anna Moroni, Antonella Clerici ha proseguito la puntata di oggi con primi, secondi e contorni deliziosi, in grado di rallegrare con sapore la tavola dei pasti. La prova del cuoco continua a presentare quotidianamente ricette gustose e facili da riprodurre a casa. Anche oggi, prima della gara dei cuochi, è stato presentato un dessert. Gli ingredienti della torta alta di mele di Natalia Cattelani sono: 400 grammi di farina 00, 4 uova, tre cucchiaini di lievito per dolci, 130 grammi di olio di semi d’arachidi, 200 grammi di zucchero, 50 grammi di succo d’arancia, 5 mele renette, 50 grammi di zucchero, tre cucchiaini di cannella, 50 grammi di noci e 50 grammi di burro.

Natalia Cattelani a La prova del cuoco: la torta alta di mele

Puntata dolce a La prova del cuoco. Oggi Natalia Cattelani ha preparato la torta alta di mele. Per realizzare la ricetta odierna tagliare a cubetti le mele renette e insaporirle con lo zucchero e la cannella. In una ciotola sbattere le uova e versare: l’olio, lo zucchero e il succo d’arancia. Amalgamare bene gli ingredienti e aggiungere la farina, precedentemente unita e setacciata con il lievito per dolci. Aggiungere le polveri gradualmente in tre tempi. In una tortiera alta, precedentemente imburrata, versare metà dell’impasto. Fare uno strato con metà delle mele e coprire con l’impasto rimanente. Aggiungere poi le altre mele e le noci. Cuocere nel forno caldo a 170 gradi per un’ora e 15 minuti. Per preparare la salsa d’accompagnamento in una pentola sul fuoco versare l’acqua e lo zucchero. Aggiungere poi la panna e alla fine anche il succo d’arancia. Continuare a girare lo sciroppo e far scurire. Anche venerdì scorso su Rai1 è stato presentato un dolce: la coppa gianduia e arancia di Guido Castagna.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *