Sabrina Ferilli dice addio a Maria De Filippi

By on gennaio 19, 2017
Foto Sabrina Ferilli Maria De Filippi

Sabrina Ferilli lascia un noto programma di Maria De Filippi: ecco quale

Uno dei programmi più attesi dal pubblico italiano è sicuramente il serale di Amici di Maria De Filippi. Tutto deve essere pronto, organizzato nel minimo dettaglio; il programma mariano non può permettersi di apparire grossolano e privo di quei futuri talenti della musica italiana e della danza (inter)nazionale. Molti dei protagonisti della discografia italiana sono usciti dal talent show di Maria: da Alessandra Amoroso a Emma Marrone, dai The Kolors a Marco Carta passando per un Valerio Scanu che ha perso ormai da tempo la benedizione della De Filippi. Per non parlare di Stefano De Martino, sposatosi (e poi separatosi) con Belen Rodriguez, e di Elena D’Amario ormai stella della danza oltreoceano. Ma il serale di Amici vuole dire anche giuria tra cui figura Sabrina Ferilli. O sarebbe meglio dire figurava.

Maria De Filippi: Sabrina Ferilli dice addio alla conduttrice

Che talent show sarebbe senza giuria? Anche Amici di Maria De Filippi può vantare coach e giuria competenti e attenti ai vari miglioramenti dei talenti che si mettono in gioco di fronte a milioni di telespettatori. Tra i giudici di Amici figura Sabrina Ferilli, anzi, figurava, perché come fa sapere il settimanale Oggi, l’attrice romana ha deciso di lasciare il programma di Maria De Filippi. I motivi sarebbero legati ad alcuni progetti cinematografici che la vedrebbero impossibilitata a partecipare al serale di Amici. Morgan è stato confermato e ricoprirà il ruolo di giurato speciale mentre Elisa sarà di nuovo coach a differenza di Emma Marrone. Chi invece potrebbe entrare a far parte della giuria è Simona Ventura; d’altronde i legami tra lei e la padrona di casa grazie a Selfie – Le cose cambiano potrebbero rendere questa ipotesi più reale che mai. Non resta che aspettare l’annuncio ufficiale della giuria del serale di Amici.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *