Sanremo 2017, Elodie: la paura e la grande novità

By on gennaio 31, 2017
foto elodie amici

Elodie a Sanremo 2017: paure e progetti

Tra una settimana esatta si alzerà il sipario sulla 67esima edizione del Festival di Sanremo, la terza consecutiva condotta da Carlo Conti che ne è anche il direttore artistico. Conti ha voluto al suo fianco Maria De Filippi che parteciperà a titolo gratuito. Il regolamento del Festival è più duro degli altri anni: 6 dei 22 brani in gara non arriveranno in finale. Una delle protagoniste di Sanremo 2017 sarà sicuramente Elodie Di Patrizi. La cantante, arrivata seconda ad Amici 15 dove ha vinto il premio della critica, interpreterà il brano “Tutta colpa mia”. Il testo della canzone è stato stravolto da Emma, coach di Elodie ad Amici 16 e oggi sua produttrice, come ha raccontato la stessa Di Patrizi in un’intervista sul settimanale Tv Sorrisi e Canzoni in edicola oggi. E’ un brano che parla di come si agisce e reagisce quando una relazione è in crisi o è finita.

Sanremo 2017, Elodie: “Già mi tremano le gambe”

Nella serata delle cover, Elodie canterà “Quando finisce un amore” di Riccardo Cocciante. Elodie canta di amori finiti o in crisi ma la sua relazione con Lele Esposito, nata ad Amici, dopo un periodo di crisi, sembra procedere a gonfie vele. Tra l’altro anche Lele sarà a Sanremo 2017 tra le Nuove Proposte. Il palco dell’Ariston fa paura a tutti ed Elodie non è da meno:

“A Sanremo sarò quella con i capelli colorati ma anche quella con le gambe che tremano di più”.

La cantante sa che l’esperienza del serale ad Amici le sarà d’aiuto ma Sanremo è tutta un’altra storia: è il luogo dove Mia Martini e Giorgia, donne che ammira molto, sono diventate icone della musica italiana. Ma nella vita artistica di Elodie c’è un’altra bella novità all’orizzonte: il 17 febbraio pubblicherà il suo secondo album di inediti intitolato come il brano di Sanremo “Tutta colpa mia”. Elodie è stremata dalle prove e dall’ansia ma è pronta a calcare per la prima volta il palco dell’Ariston: sarà lei la vincitrice della 67esima edizione del Festival di Sanremo?

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *