Striscia la notizia: Luca Abete minacciato

By on gennaio 23, 2017
luca abete

Luca Abete minacciato sul web: terrore per l’invitato di Striscia la notizia

L’inviato di Striscia la notizia sta passando ore di vero terrore dopo che qualcuno lo ha più volte minacciato di morte sul web. Luca Abete, che da anni ormai realizza video per il tg satirico di Canale 5 ambientati nella sua regione, è stato infatti intimidito da una pagina su Facebook e da una modifica sull’enciclopedia online Wikipedia, in cui hanno scritto che l’inviato è morto il 24 gennaio, ovvero domani. Abete rischierà la vita durante la giornata di domani quindi? Per ora Luca ha riportato che questo è il prezzo da pagare per chi con coraggio e determinazione racconta realtà scomode e taciute da tutti, dopo che anche numerose accuse choc gli sono arrivate anche in privato, sulla piattaforma Facebook. Comunque, non è la prima volta che Luca Abete ha subito tali dichiarazioni da quando è diventato una colonna portante di Striscia: già l’anno scorso ha temuto per la sua vita, dopo numerose minacce sempre provenienti sul web.

Striscia la notizia: minacce di morte per Luca Abete

Ma le accuse choc che sono arrivate oggi hanno superato ogni immaginazione: infatti, la pagina web di Wikipedia dedicata alla biografia di Luca Abete è stata cambiata durante le ultime ore, attraverso l’aggiunta di parole minatorie e un cattivo auspiscio. Chi ha voluto intimidire l’inviato di Striscia la notizia, ha dichiarato la morte di Abete il giorno 24 gennaio, con lo scopo di seminare il panico tra i familiari dell’inviato durante la giornata di domani. In un’altra voce sempre all’interno di Wikipedia, intitolata ‘morti nel 2017’, è stato inoltre inserito anche il nome di Luca Abete. A questo ha voluto rispondere direttamente l’interessato, attraverso la redazione del programma di Ricci, affermando:

“Secondo loro domani dovrebbe essere il mio ULTIMO GIORNO… non hanno capito, invece, che siamo in tanti e… NonCiFermaNessuno!”

About Nicolo' Cenci

Classe 1992. Laureato alla Magistrale in Televisione e New Media presso l'Università di Lingue e Libera Comunicazione IULM di Milano, è appassionato di scrittura e recensioni. Television e Social Network addicted, sempre connesso, attratto da gossip, trash, pop music, events, horror books/films/tv series.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *