Al Bano sbotta a Parliamone… Sabato: “Non c’è meritocrazia!”

By on febbraio 11, 2017
foto Albano

Parliamone… Sabato: il duro sfogo di Al Bano

Sta andando in onda una nuovissima puntata di Parliamone… Sabato dedicata interamente al Festival di Sanremo, e le polemiche sono già all’ordine del giorno. Difatti, la trasmissione di Rai Uno condotta da Paola Perego è iniziata con la polemica del giorno: le eliminazioni di Ron, di Giusy Ferreri, di Al Bano e di Gigi D’Alessio dalla gara della sessantasettesima edizione del Festival di Sanremo. E, ovviamente, le critiche si sono sprecate. Infatti, molti giornalisti hanno puntato il dito contro i ragazzi del talent in quanto sarebbero avvantaggiati dal televoto rispetto a tanti altri cantanti con un curriculum di decenni alle spalle. Ovviamente, gli animi sono stati davvero accesi, tanto che Paola Perego ha fatto fatica a riportare l’ordine in studio. Ma, a un certo punto, ecco arrivare Al Bano, e la polemica si è infiammata ancora di più.

Al Bano furente dopo l’eliminazione sbotta a Parliamone… Sabato

Difatti, Al Bano, eliminato ieri sera, a sorpresa, dalla gara del Festival di Sanremo, è stato raggiunto dall’inviata di Parliamone… Sabato, e l’aria è sembrata tesa fin dall’inizio. Infatti, l’artista di Cellino San Marco, rispondendo alle domande incalzanti di Paola Perego e degli ospiti in studio sulla sua eliminazione, ha asserito che, purtroppo, è mancata meritocrazia. E, ovviamente, i consensi degli ospiti nella trasmissione di Paola Perego, dopo questa dichiarazione di Al Bano, sono stati unanimi. Come prenderà Carlo Conti questa dichiarazione? Davvero il meccanismo da lui studiato ha avvantaggiato i ragazzi del talent a discapito di artisti che hanno fatto la storia della musica italiana, ma che non hanno tanto seguito sui social? Sicuramente questa polemica non finirà tanto facilmente visto che Conti, proprio durante la conferenza stampa di stamattina, ha difeso strenuamente il meccanismo del suo Festival di Sanremo. Insomma, dopo la rivelazione della figlia Cristel, ecco arrivare questo sfogo che ha già infiammato la polemica al Festival. Ci saranno ulteriori sviluppi?

About Alessio Cimino

Esuberante toscano, è nato a Pietrasanta (Lucca) in un lunedì di qualche anno fa. Dopo il diploma come Tecnico Sociale si è laureato in Lettere e Filosofia indirizzo Arte, Musica e Spettacolo nella città dove Manzoni sciacquava i panni nell'Arno. Mosso dalla voglia di seguire il mondo dello spettacolo e della Tv ha deciso di trasferirsi a Milano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *