Carlo Conti difende il meccanismo di Sanremo: “Fa parte del gioco”

By on febbraio 11, 2017
Foto Carlo Conti

Sanremo, Carlo Conti nell’occhio del ciclone. La difesa

E’ appena finita la consueta conferenza stampa del Festival di Sanremo, e ci sono state diverse polemiche. Andando nel particolare, ovviamente è stato dato ampio spazio al mattatore della kermesse musicale più importante d’Italia, Carlo Conti. E, oltre ai complimenti di rito, c’è stata anche l’inevitabile polemica sulla esclusione dalla gara di Giusy Ferreri, Al Bano, Ron e Gigi D’Alessio. Difatti, molti giornalisti hanno polemizzato sul meccanismo della gara scelto da Carlo Conti, e, come al solito, i ragazzi del talent show sono entrati nel mirino. Il motivo? Molto semplice, diversi giornalisti hanno asserito che i ragazzi usciti di Amici di Maria De Filippi e X Factor sarebbero, ingiustamente, avvantaggiati dal televoto a scapito di mostri sacri con una carriera di decenni. Davvero cantanti come Al Bano sono stati svantaggiati dal voto dei fan dei talentati oppure, più semplicemente, i pezzi dei 4 eliminati non sono piaciuti?

Carlo Conti difende il Festival di Sanremo. La dichiarazione

Ma è stato lo stesso Carlo Conti a voler fare il punto della situazione, difendendo il meccanismo scelto per il suo Sanremo. Difatti, il direttore artistico ha asserito di essere molto dispiaciuto per i 4 cantanti eliminati, ma che fa anche parte del gioco perchè ci vuole un po’ di pepe in quanto è comunque una gara. Ma non è finita qua perchè Carlo Conti si è detto comunque allibito per l’eliminazione di Giusy Ferreri, anche se si è detto sicuro che farà benissimo nelle radio e nelle vendite perchè il pezzo è davvero forte. Polemica finita? Davvero il meccanismo del Festival di Sanremo avvantaggia i ragazzi del talent show a discapito di altri artisti con meno seguito sui social e, soprattutto, meno visibilità televisiva? Insomma, dopo il nuovo progetto tv rivelato ieri mattina in conferenza stampa, ecco arrivare questa ennesima polemica. Conti, domani, si consolerà con gli ascolti della finale di stasera?

About Alessio Cimino

Esuberante toscano, è nato a Pietrasanta (Lucca) in un lunedì di qualche anno fa. Dopo il diploma come Tecnico Sociale si è laureato in Lettere e Filosofia indirizzo Arte, Musica e Spettacolo nella città dove Manzoni sciacquava i panni nell'Arno. Mosso dalla voglia di seguire il mondo dello spettacolo e della Tv ha deciso di trasferirsi a Milano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *