Alessia Marcuzzi: ennesima batosta dopo L’Isola dei Famosi

By on marzo 22, 2017
foto alessia marcuzzi

L’Isola dei Famosi non batte la fiction di Rai1: brutta notizia per Alessia Marcuzzi

Non se la passa bene, L’Isola dei Famosi. Dopo aver raccolto discreti dati d’ascolto con le precedenti puntate, il cambio di messa in onda non ha giovato al reality show di Alessia Marcuzzi. Il commissario Montalbano avrebbe fatto a pezzi il programma a colpi di share. Anche in replica la fiction di Ra1 raggiunge ascolti difficilmente eguagliabili da qualsivoglia programma di Canale 5. Nonostante gli ascolti de L’Isola non brillino, Alessia Marcuzzi nella diretta di ieri sera ha voluto fare l’audace aprendo la puntata con la promessa di una fiction (quella tra Raz Degan e Paola Barale) decisamente più interessante e travolgente di qualunque altra. La frecciatina a Un passo dal cielo 4, competitor de L’Isola, non è passata inosservata, ma a poco è servito. Gli spettatori hanno preferito di gran lunga seguire le peripezie della fiction con Daniele Liotti piuttosto delle avventure isolane.

Alessia Marcuzzi, ennesima sconfitta per la sua Isola dei Famosi: gli ascolti Tv

L’Isola dei Famosi, ieri sera, ha raccolto davanti al piccolo schermo 4.139.000 spettatori pari al 21% di share. Dall’altra parte la fiction Un passo dal cielo 4 ha convinto 5.769.000 spettatori per uno share del 24.5%. La fiction con protagonisti Raz Degan e Paola Barale promessa da Alessia Marcuzzi non è riuscita a convincere gli spettatori a rimanere sintonizzati su Canale 5. Ennesima batosta, quindi, per la bionda conduttrice e la sua squadra di autori. L’Isola dei Famosi non finisce il 4 aprile, ebbene sì. La fine dei giochi doveva essere fissata per quella data, invece, per la gioia di alcuni, l’esperienza isolana continuerà ancora per un’altra settimana. Chi vincerà quest’edizione de L’Isola dei Famosi? Raz Degan, che poco a poco ha conquistato anche i cuori dei naufraghi, oppure la spunterà Samantha De Grenet, rimasta isolata assieme al suo unico amico Giulio Base? Non resta che aspettare.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *