Anticipazioni Domenica Live: Barbara d’Urso ‘copiata’ dal competitor

By on marzo 12, 2017
foto Barbara d'Urso e Lisa Fusco

Domenica Live: la decisione della concorrenza di Barbara d’Urso

La stagione televisiva 2016/2017 si avvia ormai verso l’ultima parte: dei nove mesi di programmazione, ne restano infatti solo due e mezzo (sia i programmi Rai che le trasmissioni Mediaset chiuderanno i battenti come sempre a fine maggio). A salutare il pubblico in vista dell’estate, fra qualche settimana, sarà anche Barbara d’Urso con la sua Domenica Live, solitamente stoppata a fine aprile, ma lo scorso anno prolungata fino all’ultima domenica di maggio (prima di una serie di ‘Rewind’ in onda addirittura fino a luglio) visto il successo in termini di ascolti. E a quanto pare anche quest’anno il fortunato contenitore domenicale di Canale 5 guidato dalla conduttrice napoletana farà compagnia agli spettatori fino al termine del mese di maggio: Domenica Live dovrebbe infatti finire il 28. A differenza del passato, però, quest’anno anche il diretto competitor di Domenica Live dovrebbe prolungare la sua messa in onda fino all’ultimo dì festivo di maggio. La Domenica In firmata Pippo Baudo si scontrerà a colpi di auditel con Domenica Live, appunto, fino al 28 maggio: non chiuderà quindi i battenti a metà mese, come le precedenti edizioni.

Barbara d’Urso con Domenica Live in onda fino al 28 maggio come il programma concorrente

Nella passata edizione Domenica Live, trasmessa in diretta come suddetto fino all’ultima domenica di maggio, è stata avvantaggiata dall’assenza della Domenica In del duo Perego-Sottile, negli ultimi due pomeriggi festivi della stagione tv in onda con “Il meglio di…”. Pippo Baudo invece quest’anno dovrebbe dare del filo da torcere (o almeno provarci) alla collega Barbara d’Urso e alla sua Domenica Live, quindi, fino all’ultimissima puntata. A differenza della scontatissima riconferma di Barbara d’Urso alla conduzione della prossima edizione di Domenica Live, però, non si sa ancora nulla di certo sul futuro di Domenica In: questa edizione ha infatti sofferto un po’ in termini di ascolti, non riuscendo mai a prevalere sul programma di Canale 5, sempre vincitore sulla storica trasmissione di Rai1 ideata e lanciata nel lontano 1976 da Corrado.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *