Claudio Sona e Mario Serpa: è finita la loro storia d’amore!

By on marzo 6, 2017
foto Mario Serpa e Claudio Sona Uomini e Donne

Claudio Sona e Mario Serpa si sono lasciati! L’annuncio

Dopo mesi d’amore, di condivisione sui social, di uscite ufficiali e non, di serate, la prima coppia gay di Uomini e Donne, composta da Claudio Sona e Mario Serpa, è scoppiata. Trovata pubblicitaria oppure il loro amore si è già esaurito dopo così poco tempo? Queste sono state le parole di Claudio pubblicate sul suo profilo Instagram:

“Abbiamo solo avuto bisogno di tempo per capirci e confrontarci […] è impossibile farvi capire tutto quello che c’è stato e che è successo tra noi in questo periodo”.

L’ex tronista si scusa del fatto che il silenzio di questi ultimi giorni sia stato mal interpretato e ha trovato logico avvertire i numerosi sostenitori dei Clario della situazione sentimentale con Mario Serpa. La loro storia d’amore è giunta al capolinea. Quale treno prenderanno?

Mario Serpa e Claudio Sona: scoppia la coppia del Trono Gay

Si poteva pensare, leggendo lo stato di Claudio Sona, che tra i due ci fosse solo una normale crisi che tutte le coppie si ritrovano a fronteggiare e a superare, invece è stato Mario Serpa a confermare la loro rottura con le seguenti parole sempre pubblicate sui social:

“Siamo due persone normali che trovano difficoltà durante un percorso e hanno difficoltà a superarle. Claudio è stato una persona importante a cui ho voluto e voglio bene”.

In molti si sono chiesti se questo doppio annuncio non sia una trovata pubblicitaria per attirare l’attenzione del pubblico. Resta il fatto che ora, almeno, è stata spiegata la loro assenza dalla puntata speciale di Uomini e Donne dedicata alle coppie nate nel programma. La loro storia d’amore è giunta al termine ed è una doccia fredda per tutti i fan dei Clario che dovranno rivolgere la loro attenzione verso una nuova coppia.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *