Detto Fatto oggi: torta al the matcha di Domenico Spadafora

By on marzo 2, 2017
foto torta al the matcha

Dolci Detto Fatto, Domenico Spadafora: torta al the matcha

Nuovo appuntamento con Detto Fatto. La torta al the matcha di Domenico Spadafora è stato il dolce protagonista della puntata odierna. Giovedì golosissimo su Rai2. Caterina Balivo ha dato alla puntata del 2 marzo con brio e allegria, affiancando Domenico Spadafora nella realizzazione del dessert. Gli ingredienti per il pan di Spagna della torta di oggi sono: 150 grammi di farina 00, 140 grammi di zucchero semolato, 35 grammi di fecola di patate, 5 uova, 1 tuorlo, la scorza di 1 limone, un pizzico di sale, the matcha e colorante alimentare. per la crema chantilly al the matcha servono: 330 grammi di latte, 300 grammi di panna fresca, 90 grammi di zucchero semolato, 40 grammi di amido di mais, 5 tuorli, 5 grammi di gelatina in fogli, la scorza di 1 limone e polvere di the matcha. Infine per la bagna al the verde servono: 200 grammi di acqua, 200 grammi di zucchero semolato e the verde in foglie.

Ricetta Detto Fatto: Spadafora prepara la torta al the matcha

Per preparare la torta al the matcha di Domenico Spadafora a Detto Fatto iniziare con il pan di Spagna. Unire le uova, lo zucchero e gli aromi. Montare il composto con le fruste elettriche. Aggiunge anche il tuorlo. Infine versare la farina e la fecola di patate setacciate. Versare in una tortiera imburrata e infarinata e cuocere in forno a 170 gradi per 25 minuti. Per la crema lasciare in infusione il the verde con la buccia di limone. Unire poi i tuorli, lo zucchero e l’amido. Aggiungere l’infusione di the e limone e portare il composto sul fuoco fino ad arrivare a una temperatura di 82 gradi. Infine versare la panna semi montata e amalgamare bene il tutto. Per realizzare la bagna, portare sul fuoco l’acqua con lo zucchero. Versare poi il the e lasciare in infusione. Con il pan di Spagna creare tre dischi e inzupparli nella bagna. Farcire poi con la chantilly e le mandorle a scaglie a lasciare un’ora in freezer. Decorare con le briciole di pan di Spagna e le mandorle a scaglie. I più golosi possono provare anche le mascherine di pasta sfrolla di Giulia Vaiana.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *