Eva Grimaldi e Imma Battaglia a L’Isola: coming out programmato?

By on marzo 7, 2017
Foto Eva Grimaldi Imma Battaglia

Eva Grimaldi e Imma Battaglia: il loro coming out a L’Isola è stato pilotato?

Non sempre è tutto spontaneo ciò che accade in Tv. Davvero i reality show, con tutti i loro concorrenti o aspiranti tali, che si fregiano del termine “reality” nel nome, possono essere accostati a ciò che accade loro veramente e realmente? Oppure gli autori, proprio come burattinai, tirano le fila del loro destino all’interno di una casa o su un’isola in mezzo all’oceano? Quando una persona abbandona il programma, e si viene a conoscenza di un suo appuntamento teatrale fissato per una specifica data, allora i dubbi si fanno strada più che lecitamente. Ieri a L’Isola dei Famosi è successo un fatto emozionante: Eva Grimaldi e Imma Battaglia, in un momento concesso dalla produzione, non solo sono state riprese mentre dormivano accoccolate teneramente, ma è avvenuto il tanto atteso coming out. L’attrice ha speso parole toccanti per la sua fidanzata definendola “la mia vita”.

L’Isola dei Famosi, Eva Grimaldi e Imma Battaglia coming out: tutto programmato?

Ieri a L’Isola dei Famosi è avvenuto un momento che in molti attendevano da tempo: il coming out di Eva Grimaldi. Lasciata da sola in compagnia di Imma Battaglia poco prima della partenza di quest’ultima, Eva ha dichiarato che lei è la sua vita e che è una benedizione avere al suo fianco una donna così che la capisce. Di rimando Imma Battaglia ha dichiarato che il loro è un amore bello, sincero e molto solido e forte. Insomma, Eva e Imma si amano. Un coming out spontaneo e sincero… oppure del tutto programmato? A lanciare l’amo è il sito Dagospia che rivela l’uscita (domani) del settimanale Chi la cui copertina è tutta, guarda caso, per Eva Grimaldi e Imma Battaglia. Le due avrebbero posato per il giornale ben due mesi fa. Il loro coming out, alla luce di questa rivelazione, appare ancora sincero?

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *