Eva Grimaldi e Imma Battaglia: amore a rischio dopo il coming out

By on marzo 14, 2017
Foto Eva Grimaldi Imma Battaglia

Eva Grimaldi e Imma Battaglia dopo il coming out: il loro amore è a rischio?

Il coming out di Eva Grimaldi e Imma Battaglia è stato l’episodio più emozionante di quest’edizione de L’Isola dei Famosi. Un’azione spontanea dettata dall’amore oppure è stato tutto programmato? Ebbene, il coming out è avvenuto proprio a ridosso della pubblicazione del numero di Chi con le due donne in copertina. Eva e Imma hanno posato per un servizio fotografico ben due mesi fa e questo ha fatto nascere diversi dubbi nella mente dei telespettatori che si sono emozionati sinceramente con loro. I naufraghi hanno accolto bene la notizia dimostrando una mentalità aperta e priva di pregiudizi. Per Vladimir Luxuria, neanche a dirlo, è stata una vittoria per tutti i diritti della comunità lgbt. Ma c’è qualcuno in particolare che non ha apprezzato il coming out di Eva Grimaldi e Imma Battaglia. Questa persona è il fratello dell’attrice.

Imma Battaglia e Eva: il fratello della Grimaldi non ci sta e critica il coming out

“Noi siamo di Verona, la città è piccola, voi potete fare quello che volete, però, non davanti a milioni di telespettatori”.

Questa è la reazione del fratello di Eva Grimaldi dopo il coming out fatto dall’attrice e da Imma Battaglia. A raccontarlo è stata proprio quest’ultima al settimanale Chi. Dopo la reazione dell’uomo ha confessato di essere stata molto male, tanto da aver voluto chiudere il telefono, poi però è partita per l’Honduras per il bene suo e soprattutto della sua compagna Eva Grimaldi. Il resto è storia: si sono dichiarate amore sull’isola davanti a milioni di telespettatori che le supportano e le ammirano per il loro amore puro e sincero. In molti vorrebbero la vittoria di Eva, ma le ultime bufere mediatiche che l’hanno vista protagonista fanno presagire una sua uscita (forse programmata) per il 28 marzo.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *