I Fatti Vostri: la crema di tiramisù dello chef Alessandro Circiello

By on marzo 13, 2017
foto crema tiramisù

I Fatti Vostri: ricetta crema di tiramisù di Alessandro Circiello

Un ‘dolce‘ lunedì oggi nella cucina de I Fatti Vostri, il seguitissimo programma di Rai2 che porta la prestigiosa firma di Michele Guardì ed è condotto dal trio Giancarlo Magalli, Adriana Volpe, Marcello Cirillo, dove per la rubrica culinaria ‘Buon Appetito’ lo chef Alessandro Circiello ha preso per la gola gli appassionati telespettatori sintonizzati sulla seconda rete della Tv di Stato prima dell’ora di pranzo con una rivisitazione di un dessert che amiamo tutti: la crema di tiramisù! Per preparare questa golosa crema di tiramisù occorrono, per 4 persone, i seguenti ingredienti: 200 grammi di biscotti savoiardi, 200 grammi di mascarpone, 50 grammi di cioccolato fondente all’85%, 4 rossi d’uovo, 4 tazzine di caffè espresso, 5 cucchiai di zucchero di canna grezzo, mezzo bicchiere d’acqua e del cacao amaro in polvere quanto basta.

I Fatti Vostri: come si prepara la crema di tiramisù

Ad illustrare la ricetta della crema di tiramisù oggi, lunedì 13 marzo 2017, a I Fatti Vostri, è stato come suddetto Alessandro Circiello, con la padrona di casa Adriana Volpe. Per la preparazione bisogna rompere le uova separando i rossi dagli albumi: mettere quindi i tuorli in una ciotola e conservare altrove le chiare (non servono per la preparazione di questa crema, perciò possono essere utilizzate per un’altra ricetta). Pastorizzare i rossi. Scaldare l’acqua e lo zucchero in un pentolino. Dopo 1-2 minuti dal bollore, si ottiene uno sciroppo. Lavorare i tuorli con le fruste elettriche aggiungendo nel frattempo, con un colino, lo sciroppo. Continuare a lavorare con le fruste montando per 10-15 minuti, aumentando la velocità: il composto deve triplicare il suo volume. Incorporare successivamente il mascarpone e girare energicamente con una frusta a mano. Inzuppare i savoiardi nel caffè espresso (freddo o tiepido), sostituibile con caffè d’orzo, e adagiarli sul fondo di una coppa. Coprire con della pellicola trasparente e porre in frigorifero per un’oretta. Successivamente riempire con qualche cucchiaiata di crema, aggiungere pezzi di cioccolato e spolverare con cacao amaro, prima di rimettere in frigo. In alternativa è possibile mettere un coppapasta su un piatto da portata, nel quale inserire sul fondo i biscotti inzuppati di caffè, ripetendo le stesse operazioni fatte per la coppa per la composizione del dolce, che è possibile decorare in superficie con tegole di cioccolato tagliato a julienne (dopo aver tolto il coppapasta ovviamente). Il tiramisù, comunque, deve rimanere in frigo almeno per mezz’ora alla fine della preparazione. Buon appetito!

foto preparazione crema tiramisu

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *