Il Segreto puntate italiane: una grande delusione

By on marzo 12, 2017
foto il segreto sol

Anticipazioni Il Segreto prossime puntate: Beatriz parla

Il Segreto, la soap spagnola di Canale 5, continua a tenere i telespettatori con il fiato sospeso. Le anticipazioni de Il Segreto della prossima settimana svelano che Elias bacerà Camila e la donna reagirà con sdegno e rimarrà profondamente delusa. Matias confessa ad Alfonso la verità su Rafaela. Il padre gli consiglia di scrivere una lettera a Prado. Raimundo potrebbe essere indagato e processato. Donna Francisca chiede a Fe di accompagnarla a Madrid. Sol e Candela vorrebbero far conoscere Carmelo e Mencia. Forse Francisca ha capito dove si trova Beltran. Camila chiarisce con Elias, è una donna sposata, innamorata di suo marito, tra loro non potrà esserci più niente. Camila chiede, poi, al marito più considerazione, sostegno e affetto. Raimundo viene scagionato dalle accuse. Liberi anche tutti gli altri abitanti di Puente Viejo. Don Berengario avvisa Dolores che presto a suo marito verrà conferito un prestigioso incarico.

Il Segreto anticipazioni: Elias bacia Camila

Le anticipazioni de Il Segreto dal 13 al 19 marzo svelano, inoltre, che Hernando continuerà a mostrarsi freddo e scostante verso la moglie. Poi si allontana dalla cittadina spagnola per risolvere una questione urgente. Sol e Candela studiano un piano per far innamorare Mencia e Carmelo. Camila scopre un’incongruenza nei documenti di nascita della piccola Beatriz. Nicolas ha dei sospetti su Elias. Raimundo scrive una lettera d’amore a Francisca. Camila scopre che l’atto di vendita di El Jaral era a suo nome. La donna ha poi un malore nella sua boutique e Beatriz chiama aiuto a gran voce: la ragazza può parlare. Matias è ancora in pena per Rafaela. Beatriz chiede a Camila di non rivelare a nessuno che parla di nuovo. Elias e Camila entrano nell’ufficio di Hernando e forzano la cassaforte: cosa ci troveranno. Un’altra scomoda verità? L’appuntamento con Il Segreto è tutti i giorni su Canale 5!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *