J-Ax è diventato papà: a febbraio è nato Nicolas

By on marzo 9, 2017
Foto J-Ax Verissimo

J-Ax e Elaina Coker sono diventati genitori: è nato (a febbraio) Nicolas!

Diventare genitore è l’emozione più grande che si possa mai provare. Ultimamente ne sa qualcosa Aldo Montano, che ha lasciato la poltrona di giudice di Selfie – Le cose cambiano per potersi dedicare in toto alle gioie della paternità. E ne (ri)saprà qualcosa Caterina Balivo che oggi, durante Detto Fatto, ha annunciato di aspettare il secondo figlio dal suo Guido Maria Brera. Ora, in questa rosa di fortunati, si aggiunge anche il rapper J-Ax che in gran segreto è diventato papà di Nicolas a febbraio. A rivelare la nascita del figlio è stato il settimanale Vanity Fair che li ha paparazzati all’uscita dalla clinica Mangiagalli di Milano dove la moglie Elaina Coker ha partorito uno splendido bambino di due chili e ottocento grammi. A differenza di quanto possa sembrare, J-Ax è molto geloso della sua privacy e non ha voluto postare né un tweet di felicitazioni né un video stile Enrico Brignano prima dell’entrata in sala parto. Il piccolo Nicolas è nato senza clamori e si spera che cresca nello stesso identico modo.

J-Ax è diventato papà del piccolo Nicolas! La gioia del rapper

Chi sperava di pubblicare lo scoop della nascita del primo figlio di J-Ax è rimasto profondamene deluso. Il rapper, molto geloso della sua privacy, non ha voluto che si sapesse in giro della nascita del piccolo Nicolas. Quando J-Ax ha scoperto che sua moglie, la modella Elaina Coker, aspettava un bambino, avrebbe voluto tenersi solo per sé la lieta novella; invece, a causa di alcuni paparazzi intenti a inseguirlo, era stato costretto a rivelarlo per primo, bruciando sul nascere qualsiasi scoop venuto in mente ai giornalisti. Si può solo immaginare la gioia che avrà provato il rapper nel diventare genitore per la prima volta. Chissà se da grande Nicolas intraprenderà la strada tracciata dal padre.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Vicecaporedattore de LaNostraTv dal 2016 e Caporedattore dal 2017, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *