La prova del cuoco: malfatti di Barzetti e babà salato di Persegani

By on marzo 1, 2017
foto malfatti Barzetti

La prova del cuoco: ricetta malfatti di Carpenedolo di Sergio Barzetti

Un primo piatto della tradizione culinaria bresciana oggi sulla tavola de La prova del cuoco, nella puntata odierna (mercoledì delle ceneri, 1 marzo 2017), proposto da Mr. Alloro Sergio Barzetti con la padrona di casa Antonella Clerici: trattasi dei malfatti di Carpenedolo (foto a destra). Per la preparazione di questo piatto gustosissimo servono i seguenti ingredienti: salvia, alloro, della farina, un po’ di pane raffermo grattugiato, sale, pepe, noce moscata, mezzo spicchio d’aglio, 1 cipolla, 200 grammi di burro, 350 grammi di formaggio da grattugia, 3 uova intere, tarassaco o cicoria da campo, mezzo chilo di spinaci e mezzo chilo di erbette. Lessare le erbe, strizzarle bene, macinarle finemente, salarle, peparle e condirle con noce moscata. Amalgamare le uova. Tagliare la cipolla finemente e soffriggerla in padella con burro e aglio (da eliminare successivamente). Aggiungere il soffritto al composto e lavorarlo prima con il formaggio e poi con il pane grattugiato: si deve avere una consistenza come la pasta da modellare. Ricavare dall’impasto i malfatti dando loro la forma allungata e cuocerli in acqua bollente salata (contenente una foglia d’alloro) per una quarantina di secondi. Servirli conditi con burro, salvia e formaggio grattugiato. Buon appetito!

La prova del cuoco: ricetta babà salato con crescenza alla paprica di Daniele Persegani

Sempre nella puntata de La prova del cuoco di oggi, con Antonella Clerici, Daniele Persegani ha illustrato in diretta nelle cucine del teatro 2 di Cinecittà la ricetta del babà salato con crescenza alla paprica (foto a fine articolo). In realtà sono tanti piccoli babà salati monoporzione, assolutamente da assagiare. Per la realizzazione occorrono come ingredienti: 1 cucchiaio di paprica dolce, 200 grammi di crescenza, 200 grammi di acqua, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 10 grammi di formaggio grattugiato, del vino bianco, un uovo, 20 grammi di lievito e 400 grammi di farina. Impastare la farina con vino bianco, uovo, lievito, formaggio grattugiato, acqua e olio. Ottenere un impasto morbido, da versare in stampini da babà già imburrati e infarinati. Far lievitare fino al raddoppio del volume. Cuocere in forno per mezz’ora a 180 gradi. Dopo a cottura, far raffreddare i babà e tagliarli quindi a metà. Lavorare in una bacinella la crescenza con la paprica, per avere una mousse morbida, con la quale riempire i babà usando un sac a poche. Buon appetito!
A tavola oggi anche torta al cioccolato (ricetta sprint) e biscotti al mais di Anna Moroni: ricette disponibili cliccando QUI.

foto babà salati Persegani

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *