La prova del cuoco: torta zuccotto mimosa di Anna Moroni

By on marzo 8, 2017
foto zuccotto mimosa 1

La prova del cuoco: ricetta zuccotto mimosa di Anna Moroni

L’irresistibile e coloratissimo zuccotto mimosa firmato Anna Moroni oggi, mercoledì 8 marzo 2017, ha tenuto banco nelle cucine de La prova del cuoco con Antonella Clerici: una splendida torta per la festa delle donne, che la cuoca di Gubbio ha preparato in diretta nello studio 2 di Cinecittà poco prima delle 13.00, tra la presentazione e l’inizio della gara dei cuochi tra la squadra verde e la squadra rossa. Per fare lo zuccotto mimosa servono come ingredienti, per il pan di Spagna: mezza bacca di vaniglia, del sale, 50 grammi di fecola di patate, 150 grammi di farina doppio 0, 150 grammi di zucchero e 5 uova intere. Per la crema pasticcera invece si utilizzano: mezza bacca di vaniglia, 55 grammi di amido di mais, 150 grammi di zucchero, 100 grammi di tuorli, 100 grammi di panna fresca e 400 grammi di latte. Per fare la crema diplomatica: 500 grammi di panna e 80 grammi zucchero a velo. Per la finitura: metà ananas, un paio di kiwi e ciuffetti di menta. Infine, per la bagna: 100 grammi d’acqua, 50 grammi di zucchero e 25 grammi di liquore Strega.

Anna Moroni: ricetta dello zuccotto mimosa a La prova del cuoco, 8 marzo

La ricetta della torta zuccotto mimosa presentata oggi a La prova del cuoco da Anna Moroni in occasione della festa delle donne è disponibile di seguito. Fare il pan di Spagna. Rompere 5 uova in una bacinella, aggiungere 150 grammi di zucchero, un pizzico di sale e semini di vaniglia. Montare usando le fruste elettriche per ottenere un composto filante e spumoso. Incorporare, lontano dal fornello, 150 grammi di farina e 50 grammi di fecola di patate setacciate. Mescolare con delicatezza (dal basso verso l’alto) e versare poi il tutto in una tortiera circolare (diametro 24 cm) già imburrata ed infarinata. Cuocere per mezz’ora in forno preriscaldato e statico a 170 gradi.
Fare la crema. Scaldare panna e latte. Lavorare a perte i rossi d’uovo con lo zucchero, il sale, l’amido e la vaniglia. Stemperare quindi questo composto con quello a base di latte e panna, ancora caldo. Mescolare energicamente, riportare sul fornello e mescolare ancora per far addensare. Allontanare dalla fiamma e mettere in un contenitore capiente e freddo. Porre in frigorifero coperto con della pellicola a contatto. Una volta raffreddato il tutto, incorporare la panna montata con lo zucchero a velo.
Foderare uno stampo da zuccotto con la pellicola. Tagliare poi il pan di Spagna in 3 dischi in senso orizzontale e fare di uno di essi la base del dolce (deve essere largo quanto lo stampo). Dagli altri 2 dischi ricavare dei dischetti più piccoli (di dimensioni diverse tra loro). Sbriciolare finemente gli avanzi.
Realizzare la bagna bollendo l’acqua con lo zucchero, ai quali aggiungere il liquore (non sul fornello).
Adagiare il disco più piccolo all’apice dello zuccotto e bagnarlo. Aggiungere uno strato corposo di crema e, sopra, dei dadini di kiwi e ananas. Mettere un altro strato di pan di Spagna, bagnarlo e sovrapporvi crema e frutta. Continuare nella stessa maniera fino a concludere con lo strato maggiore di pan di Spagna. Coprire con della pellicola e far compattare in frigo per alcune ore. Poi sformare, coprire con altra crema e spolverare con briciole di pan di Spagna avanzato. Buon appetito!
Ieri invece Sergio Barzetti ha preparato una torta con cioccolato, riso e fragole: QUI la ricetta.

foto zuccotto mimosa 2

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *