Lino Guanciale: i nuovi progetti dopo La porta rossa

By on marzo 28, 2017
foto Lino Guanciale

Lino Guanciale torna in Tv dopo La porta rossa: ecco dove

La prima stagione de La porta rossa si è conclusa la settimana scorsa davanti a oltre tre milioni di telespettatori, un vero record per Raidue. La fiction con Lino Guanciale e Gabriella Pession può considerarsi senza ombra di dubbio la rivelazione della stagione televisiva in corso. E’ già stata confermata dai vertici della Rai la seconda stagione de La porta rossa. Lino Guanciale, in un’intervista sul settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, ha annunciato che Carlo Lucarelli è già al lavoro e ha fatto il punto sulle serie che girerà a breve. Quali sono i nuovi progetti di Lino Guanciale dopo La porta rossa? L’attore abruzzese tornerà presto sul set de L’allieva, la fiction con Alessandra Mastronardi in cui interpreta il dottor Conforti. Stesso discorso per Non dirlo al mio capo 2 con Vanessa Incontrada. Guanciale non vede l’ora di tornare sul set perché interpretare l’avvocato Vinci che è veramente odioso lo diverte molto.

Lino Guanciale annuncia le novità sulle fiction che girerà dopo La porta rossa

Lino Guanciale ha, invece, deciso di chiudere definitivamente con Che Dio ci aiuti, nella quinta stagione non ci sarà. Spiega:

“E’ stata una mia scelta. Una serie Tv può andare avanti all’infinito ma il singolo personaggio no. A un certo punto non ha più nulla da dire”.

Lino Guanciale spazia dalla televisione, al teatro, al cinema. Dal 7 al 13 aprile sarà al Teatro della Pergola di Firenze con lo spettacolo “Istruzioni per non morire in pace”. Ha appena finito di girare il cortometraggio “Il Regalo di Alice” con Valentina Carnelutti e a maggio sarà al cinema con “I peggiori”, opera prima del regista Vincenzo Alfieri. Lino Guanciale è anche un apprezzato insegnante, i suoi laboratori teatrali in giro per l’Italia riscuotono sempre grande successo. La seconda stagione de La porta rossa ci sarà ma prima tanti nuovi progetti attendono Lino Guanciale!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *