Sorelle, anticipazioni terza puntata: Roberto viene arrestato

By on marzo 16, 2017
Foto Sorelle Anna Valle e Giorgio Marchesi

Anticipazioni Sorelle, terza puntata: Chiara si rifiuta di difendere Roberto

Nella terza puntata di Sorelle i telespettatori di Raiuno assisteranno a un clamoroso colpo di scena: Roberto verrà arrestato con l’accusa di aver ucciso Elena, l’ex moglie. Ma come si arriverà a questo punto? Chiara, brillante avvocato in carriera, è costretta a tornare a Matera quando sua sorella Elena scompare misteriosamente. Nella città lucana ritrova la mamma Antonia, una donna alquanto bizzarra, e i tre figli che Elena ha avuto dal suo ex fidanzato Roberto: i gemelli Marco e Stella che le sono ostili e il piccolo Giulio che, invece, adora la zia. Chiara assiste a degli strani fenomeni in casa della sorella e fa dei sogni premonitori. Uno di questi si rivela veritiero: Silvia, ispettrice di polizia e amica di Chiara, chiama lei e Roberto per comunicargli che è stato ritrovato il cadavere di Elena. E’ davvero lei? Anna Valle, intervistata dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, non si è voluta sbilanciare: “Sembrerebbe di si ma non voglio rovinare la suspense”.

Sorelle, trama terza puntata: un nuovo colpevole

In un primo momento si pensa che Elena possa essersi suicidata ma alcuni indizi fanno pensare a un omicidio. Chi ha ucciso Elena e perché? Antonia continua a credere che la figlia sia ancora viva. Roberto confessa a Chiara che il giorno della scomparsa di Elena si trovava a Matera. Perché non l’ha detto alla polizia? Le anticipazioni della terza puntata di Sorelle svelano che i sospetti della polizia in merito alla scomparsa di Elena si concentreranno su Roberto che verrà arrestato. Chiara si rifiuta di difenderlo in tribunale. La polizia, intanto, segue la pista di un nuovo, potenziale colpevole. Cosa nasconde Roberto? Chiara è sempre più turbata dai suoi sogni premonitori in cui la sorella sembra volerle fornire degli indizi. L’appuntamento con la terza puntata di Sorelle è per giovedì 23 marzo, in prima serata, su Raiuno!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *