Sorelle: chi è l’assassino di Elena

By on marzo 30, 2017
Foto Anna Valle e Ana Caterina Morariu

Anticipazioni Sorelle: chi ha ucciso Elena

Sorelle, la fiction campione d’ascolti di Raiuno, si avvia alla conclusione. Stasera andrà in onda la quarta puntata. Ma chi è l’assassino di Elena? E lei è davvero morta? La mamma Antonia è l’unica a credere che la figlia sia ancora viva, ha strane visioni, sente dei rumori indefiniti provenire dalla cantina. Chiara, sorella di Elena, fa dei sogni premonitori in cui la donna sembra volerle fornire degli indizi. Allo stato attuale i sospettati sono due: Roberto, marito di Elena, che ha visto la moglie la notte in cui è scomparsa e per questo motivo si trova già in carcere, e Nicola Gambi, ex alunno di Elena che ha avuto una relazione con lei. Gambi viene arrestato e confessa la sua verità su Elena: sarà lui l’assassino? Il colpo di scena è dietro l’angolo. Infatti nella quinta e penultima puntata di Sorelle comparirà un nuovo personaggio.

Sorelle anticipazioni: Elena è davvero morta?

Nella quinta puntata di Sorelle emergerà una sconvolgente verità: il piccolo Giulio non è figlio di Roberto. Chiara e Daniele si mettono alla ricerca del vero padre del bambino che, a questo punto, potrebbe diventare il principale sospettato dell’omicidio di Elena. E se Elena si fosse davvero suicidata? E se fosse ancora viva? Il mistero s’infittisce. Nella quarta puntata di Sorelle in onda tra poco su Raiuno si riuscirà a scoprire qualcosa di più. Intanto il successo della fiction ambientata a Matera continua facendo registrare ascolti record: più di 6 milioni di telespettatori pari a circa il 25% di share seguono ogni puntata. Sorelle ha colpito nel segno!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *