L’onore e il rispetto 5, quinta puntata: Tonio perde la testa

By on aprile 21, 2017
foto L'onore e il rispetto 5

Anticipazioni L’onore e il rispetto 5, trama 28 aprile: un nuovo amore

Gabriel Garko nei panni di Tonio Fortebracci continua a convincere il pubblico attento di Canale 5. Premiato dagli ascolti, L’onore e il rispetto 5 – Ultimo Capitolo si avvicina verso la quinta puntata. Giro di boa per la fiction nata nel 2006, che nel corso di questi 11 anni ha visto crescere il personaggio interpretato da Gabriel Garko. La quinta e ultima stagione della serie vedrà il protagonista cercare la vendetta. Trovare i figli e rimettere in ordine i pezzi della sua vita sarà lo scopo di Tonio. Dopo aver trovato il tesoro nascosto in una banca Svizzera, Fortebracci verrà in possesso di capitali e documenti compromettenti che potrebbero mettere a rischio le vite di molti. Ettore De Nicola e Rosalinda continueranno i loro affari, mentre Tonio riuscirà a trovare nuovi alleati, pronto per la sua vendetta. I colpi di scena non mancheranno nella quinta puntata de L’onore e il rispetto 5.

L’onore e il rispetto 5 – Ultimo capitolo: anticipazioni choc quinta puntata

Le anticipazioni de L’onore e il rispetto 5 svelano che Tonio, dopo la conquista dello scorso episodio, scoprirà chi è il responsabile dei suoi anni di prigionia: il ministro Cusano. L’uomo, marito di Chantal, la donna che lo ha stregato, diventerà il suo nuovo bersaglio. La notizia sconvolgerà Fortebracci che, attraverso il Marsigliese scoprirà che Cusano è colui che si nasconde dietro al traffico delle raffinerie a Sirenuse. Ne L’onore e il rispetto 5 Tonio sarà intenzionato a ucciderlo, durante la festa in suo onore. Qualcosa però cambierà i piani del personaggio interpretato da Gabriel Garko. Nella puntata del 28 aprile de L’onore e il rispetto 5, Suor Lucia sarà protagonista di un colpo di scena. La donna, vestita da sposa, punterà una pistola contro Ettore De Nicola. Sarà la fine per il mafioso? Nel frattempo Tonio farà un incontro destinato a cambiare la sua vita, quello con Giada, la figlia di Chantal.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *