Alessio Lo Passo, lettera a Pomeriggio 5: parla Guendalina Canessa

By on maggio 10, 2017
Alessio Lo Passo Pomeriggio5

Pomeriggio 5, Alessio Lo Passo: la lettera dal carcere e la testimonianza della Canessa

Come molti telespettatori sapranno bene, circa due settimane fa l’ex tronista di Uomini e Donne Alessio Lo Passo è stato arrestato. Difatti, l’uomo pare abbia preteso da un medico chirurgo ben 57 mila euro di risarcimento per via di una rinoplastica venuta male. Ma, in realtà, i problemi erano nati da una rissa in discoteca. Tuttavia l’ex protagonista del famoso dating show prodotto e condotto da Maria De Filippi ha, invece, addebitato la colpa del naso rotto al chirurgo, arrivando anche a minacciarlo in quanto gli avrebbe rovinato la reputazione. E, proprio per questo motivo, il medico ha denunciato Lo Passo, facendo iniziare delle indagini. Da lì a poco c’è stato anche un processo, nel quale è stato condannato a 3 anni di reclusione. Insieme a lui, nel momento dell’arresto c’era anche Guendalina Canessa perchè invitati a un’inaugurazione di un negozio a Monza. E la ragazza è oggi ospite a Pomeriggio 5 per portare la sua testimonianza di quegli attimi.

Alessio Lo Passo arrestato: parla Guendalina Canessa a Pomeriggio 5

E proprio Guendalina Canessa, testimone oculare dell’arresto dell’ex tronista di Uomini e Donne, ha asserito a Pomeriggio 5, che, finita l’inaugurazione del negozio a Monza, è stato prelevato dai carabinieri, con i quali ha più volte dichiarato di essere innocente. Inoltre Alessio Lo Passo ha anche mandato una lettera alla ex fidanzata, letta poco fa dalla d’Urso, nella quale ha dichiarato:

“E’ un momento terribile. Non ho fatto niente di quello che mi accusano, mi dispiace per mia mamma. Siamo in 3 in una piccola cella e siamo trattati come animali. Sono senza coperte e dormo in terra.”

Ma non è finita qua perchè la ex fidanzata è voluta intervenire in diretta, in difesa di Lo Passo, asserendo che il tutto sia stato ingigantito, e che l’unica sua colpa sia stata quella di peccare di leggerezza. Riuscirà Alessio a provare la sua innocenza?

About Alessio Cimino

Esuberante toscano, è nato a Pietrasanta (Lucca) in un lunedì di qualche anno fa. Dopo il diploma come Tecnico Sociale si è laureato in Lettere e Filosofia indirizzo Arte, Musica e Spettacolo nella città dove Manzoni sciacquava i panni nell'Arno. Mosso dalla voglia di seguire il mondo dello spettacolo e della Tv ha deciso di trasferirsi a Milano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *