Lino Guanciale farà un programma su Rai1: nuovo progetto per l’attore

By on maggio 7, 2017
foto Lino Guanciale

Lino Guanciale inarrestabile: farà un programma su Rai1

Lino Guanciale, il re Mida della fiction italiana, è attualmente in onda con le repliche di Che Dio ci aiuti 3. E’ stato un anno ricco di soddisfazioni per l’attore abruzzese. Non dirlo al mio capo, L’allieva e La porta rossa hanno fatto registrare ascolti record alla Rai. Guanciale sta per girare la seconda stagione di queste tre fiction ma presto, a giugno, il pubblico di Raiuno potrà rivederlo in un ruolo inedito in Stanotte a Venezia, il programma ideato e condotto da Alberto Angela. Stanotte a Venezia va alla scoperta delle tradizioni storiche e culturali della città lagunare. Alberto Angela si avvarrà della collaborazione di Lino Guanciale che vestirà i panni di Casanova. Le riprese di Stanotte a Venezia sono iniziate un mese fa circa al Teatro “La Fenice” ma le notizie sul programma sono ancora scarne. Non resta che attendere la messa in onda.

Lino Guanciale su Raiuno con Stanotte a Venezia

Lino Guanciale, oltre a fare un nuovo programma su Raiuno, in questi giorni, è anche al cinema con “The Space Between”, un film in cui recita accanto a Flavio Parenti, Lorenzo di Un medico in famiglia. E’ il primo film in assoluto coprodotto da Australia e Italia. Marco (Flavio Parenti) torna ad Udine per la morte della mamma e deve badare al padre malato. La sua unica valvola di sfogo è il suo miglior amico (Lino Guanciale) che però muore. Il 18 maggio, poi, esce al cinema “I Peggiori”, opera prima del regista Vincenzo Alfieri. Due fratelli squattrinati, per garantire un futuro migliore alla sorella adolescente, s’inventano un’insolita attività per scovare i “furbetti del quartierino” trasformandosi in eroi a pagamento. Anche la vita privata di Lino Guanciale procede a gonfie vele come si evince dalla confessione della fidanzata Antonietta Bello. Ma ora l’attesa è tutta per Stanotte a Venezia: che farà Lino Guanciale?

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *