Virginia Raffaele: chi imiterà domani a Facciamo che io ero

By on maggio 30, 2017
Foto Facciamo che io ero Virginia Raffaele

Facciamo che io ero, puntata 31 maggio: le imitazioni che farà Virginia Raffaele

Il secondo canale di Mamma Rai ha assaporato e testato la sperimentazione da quando Ilaria Dallatana ne è la direttrice. Pechino Express è maturato, Francesco Facchinetti e suo padre hanno portato sul piccolo schermo un format che è stato apprezzato, Meglio tardi che mai che si è concluso ieri sera, per non parlare dell’attesissimo one woman show con Virginia Raffaele dal titolo Facciamo che io ero. La prima puntata ha raccolto dei dati d’ascolto finora impensabili per Rai2 mentre la seconda puntata, pur giocando al ribasso, ha saputo difendersi dagli attacchi della concorrenza. In quest’occasione Virginia Raffaele ha incontrato faccia a faccia Sabrina Ferilli, ha imitato Fiorella Mannoia di fronte a un ironico Michele Bravi e ha offerto una grandiosa imitazione di Anna Oxa. Non poteva mancare l’imitazione di Michela Murgia la quale ha apprezzato molto quanto creato dalla Raffaele. Ma cosa farà domani sera a Facciamo che io ero? Chi imiterà domani Virginia Raffaele? Le anticipazioni offerte da DavideMaggio faranno venire l’acquolina in bocca ai telespettatori.

Virginia Raffaele a Facciamo che io ero: gli ospiti e le imitazioni di domani

Con quali imitazioni Virginia Raffaele delizierà il pubblico che domani sera seguirà numeroso il suo show Facciamo che io ero? Stando alle anticipazioni la show-woman si calerà nei panni di Melania Trump, la first lady degli Stati Uniti d’America, la grande ballerina Carla Fracci, l’attrice Saveria Foschi Volante e la scrittrice nonché critica letteraria Michele Murgia. Ospiti d’eccezione della puntata saranno Tiziano Ferro (che canterà Lento/Veloce, il tormentone dell’estate) e Fiorella Mannoia la quale si presterà a Virginia Raffaele al fine di offrire un bello spettacolo. Le anticipazioni di Facciamo che io ero 31 maggio parlano chiaro: interverranno nel corso della puntata il rapper Marracash, l’astrologo di Rai2 Paolo Fox, i comici Lillo e Greg e ovviamente la spalla Fabio De Luigi.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *