Barbara d’Urso farà il Festival di Sanremo: l’annuncio

By on giugno 25, 2017
Foto Barbara d'Urso Verissimo

Festival di Sanremo condotto da Barbara d’Urso? Ecco quando accadrà

Si sta godendo le meritate vacanze, Barbara d’Urso. Dopo aver lavorato assiduamente per un’intera stagione televisiva sei giorni su sette con Pomeriggio 5 e Domenica Live, la conduttrice ha bisogno di ricaricare le batterie, come si suol dire, anche se per lei la vita non conosce riposo. Esce la sera per andare in balera, fa lezioni di danza al mattino e mangia sano. Barbara d’Urso vive per la televisione, per se stessa, per i suoi figli e per il suo pubblico che la ama da anni. Quando si è mormorato di un cambio di programma per Domenica Live (Massimo Giletti conduttore di una prima parte del contenitore domenicale di Canale 5) lei ha subito tirato fuori gli artigli difendendo la sua creatura che puntualmente sbaraglia la concorrenza. Ma saprebbe raccogliere dati di ascolto eccellenti anche se conducesse il Festival di Sanremo? Se la conduttrice di Mediaset ha un desiderio, è questo. Barbara d’Urso condurrà il Festival di Sanremo, prima o poi. D’altronde sognare non costa nulla.

Barbara d’Urso sul Festival di Sanremo: “Lo farò prima o poi”

Barbara d’Urso farà il Festival di Sanremo. Questo è il suo annuncio ai microfoni di Today:

“Certo, è il coronamento di tutti. Lo farò prima o poi”.

Questo è il desiderio di Barbara d’Urso da molti anni e più volte l’ha ribadito a Domenica Live soprattutto quando Maria De Filippi ha unito Rai e Mediaset in un Festival enorme dal punto di vista dello share ottenuto. Sarebbe stata disposta a condurlo in coppia con Massimo Giletti, vista l’amicizia che li lega, ma chissà quando ciò accadrà. Si sa che Fabio Fazio condurrà nuovamente il Festival di Sanremo, ma la data è tutta ancora da decidere. Barbara d’Urso si è detta pronta e desiderosa di condurlo come ha fatto Maria De Filippi che lei stima moltissimo. La Rai accoglierà, e soprattutto, esaudirà mai il desiderio della conduttrice?

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *