Beautiful, episodi prossima settimana: la furia di Quinn

By on giugno 20, 2017
Foto Beautiful Quinn

Anticipazioni Beautiful, 26-30 giugno: Liam contro Quinn

Le vicende di Beautiful sono sempre più ingarbugliate ma non per questo meno seguite. Cosa accadrà negli episodi della prossima settimana a Beautiful? Eric non vuole più ricoprire il ruolo di amministratore delegato della Forrester Creations, Quinn appoggia Steffy per questo ruolo. Il suo intento è chiaro a tutti: vuole far riavvicinare Steffy e Wyatt. Brooke ha deciso di lasciare Bill per Ridge. La sua romantica proposta di matrimonio l’ha fatta capitolare. Eric consiglia a Steffy e Wyatt di dare un’altra possibilità al loro matrimonio. Eric attende la risposta di Steffy mentre Quinn e il figlio parlano dello stesso argomento. Liam cerca di convincere Steffy a non accettare la carica di amministratore delegato della Forrester. Teme che l’incarico possa allontanarli di nuovo. Ridge chiede perdono ad Eric e gli chiede di affidare a lui il prestigioso incarico di guidare l’azienda di famiglia.

Beautiful, trame prossima settimana: Quinn uccide Katie?

Le anticipazioni di Beautiful dal 26 al 30 giugno 2017 svelano che Ridge cercherà d’imporsi su Steffy che è tentata di accettare la proposta del nonno. Katie va da Eric e gli dà un bacio sulla guancia. Non sanno che Quinn li sta osservando. La donna sogna ad occhi aperti di uccidere la più piccola delle sorelle Logan. Lo farà davvero? Rick rivela a Brooke che Eric vuole affidare la guida della Forrester Creations a Steffy. La donna si reca da Eric per fargli cambiare idea ma lui è irremovibile. La richiesta inaspettata di Eric ha messo in crisi Steffy. Cosa deciderà di fare la giovane Forrester? Se decidesse di accettare comprometterebbe la ritrovata sintonia con Liam? E Wyatt? A Beautiful i colpi di scena si susseguono: amori, intrighi e vendette sono all’ordine del giorno. L’appuntamento con le nuove puntate di Beautiful è dal lunedì al venerdì alle 13:40 circa su Canale 5!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *