Claudio Sona difende Uomini e Donne: “Si raccontano solo storie vere”

By on giugno 19, 2017
Foto Verissimo Claudio Sona

Uomini e Donne nel mirino: la difesa di Claudio Sona

Quello che vede coinvolti Claudio Sona e Juan Sierra è il caso del momento. Un vero e proprio scandalo che ha visto protagonista non solo l’ex tronista, ma soprattutto il programma di Maria De Filippi Uomini e Donne. Da anni lo show di successo di Canale 5 crea le coppie (mentre Temptation Island le mette a dura prova), ma da sempre le voci che vogliono UeD tutto falso e costruito si rincorrono con gran velocità. Claudio Sona era davvero fidanzato con Juan durante il percorso televisivo? Le prove rese pubbliche (e poi cancellate) dallo stesso Juan direbbero di sì. L’ex vorrebbe rendere pubbliche ulteriori prove, ma al momento è con le mani legate. L’autrice del programma Raffaella Mennoia, così come tutta la redazione, si è schierata dalla parte di Claudio Sona e pochissimi minuti fa quest’ultimo ha voluto pubblicare un lungo post sui social inerente al suo percorso.

Claudio Sona difende il suo percorso a Uomini e Donne: “Grazie per le emozioni provate”

“Ho intrapreso i casting come tutti gli altri […] U&D parla al suo pubblico in maniera sincero, senza alcuna intenzione di ingannare […] racconta storie vere da anni”.

Claudio Sona dopo aver ricevuto colpi da molte persone ha deciso di difendere a spada tratta il programma che gli ha dato la notorietà. Uomini e Donne, stando alle sue parole, da anni regala ai telespettatori solo ed esclusivamente storie d’amore veritiere in grado di far appassionare tutti quanti. Gli ex protagonisti di UeD ringraziano quasi sempre il loro percorso e soprattutto la redazione che li ha sempre seguiti e difesi quando andavano difesi. Non è stato da meno Claudio Sona che ha chiuso il suo lungo post ringraziando la redazione di UeD per le emozioni che ha provato. Peccato che la bagarre tra lui e Juan Sierra non si sia ancora conclusa.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Vicecaporedattore de LaNostraTv dal 2016 e Caporedattore dal 2017, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *