Domenico Diele: chi è l’attore accusato di omicidio stradale

By on giugno 26, 2017
Foto Domenico Diele

Domenico Diele: tutto sull’attore accusato di omicidio stradale aggravato

E’ accusato di omicidio stradale aggravato, Domenico Diele, attore di serie Tv e fiction nostrane. Una tragedia avvenuta dal nulla che ha coinvolto tutti i fan dell’attore e soprattutto i familiari della vittima. La prima ipotesi su cui lavora la Polizia Stradale è che oltre all’effetto delle droghe, il guidatore era occupato al cellulare. La distrazione è stata fatale e in un attimo l’Audi 3 di Domenico Diele ha travolto lo scooter di Ilaria Dilillo allo svincolo di Montecorvino Pugliano in provincia di Salerno. Domenico Diele da due giorni è rinchiuso nel carcere di Fuorni con l’accusa di omicidio stradale aggravato. L’attore rischia ben dodici anni di carcere e stamattina, come riportano i principali quotidiani nazionali, l’attore si è detto colpevole.

Domenico Diele: vita privata e carriera dell’attore

Domenico Diele è accusato di omicidio stradale aggravato per aver investito e ucciso Ilaria Dilillo. L’attore di 1992 e Don Matteo è rinchiuso nel carcere di Fuorni. I principali quotidiani nazionali hanno riportato le sue dichiarazioni: Domenico Diele si è detto colpevole e che avendo sbagliato deve assolutamente pagare scontando la sua pena. Ha voluto precisare di non essere affatto quell’assassino drogato di cui si sta parlando sul web, in televisione e sui giornali. Ha confessato di essere dipendente da eroina, ma che questo non c’entra affatto con l’incidente: pare aver abbassato gli occhi sul cellulare per via di un tasto mal funzionante e soltanto quando tutto è avvenuto ha realizzato cosa era successo. Domenico Diele ha recitato nella serie Tv Sky 1992 con Stefano Accorsi e ha anche fatto parte del cast di Don Matteo, popolare fiction di Rai1. Spera che dopo aver scontato la pena la sua carriera d’attore non termini.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *