Monica Leofreddi, Baudo, Cuccarini, Nazzaro: quale futuro in Rai?

By on giugno 29, 2017
foto Monica Leofreddi

Lorella Cuccarini, Monica Leofreddi, Pippo Baudo, Manila Nazzaro: il loro futuro è ancora in Rai?

Ieri sono stati presentati i palinsesti Rai. Quasi niente di nuovo sotto il sole se non fosse per qualche conduttrice non riconfermata e un’assenza pesante in particolare. Lorella Cuccarini, Monica Leofreddi e Manila Nazzaro non sono state riconfermate alla guida di eventi e/o programmi Tv. Massimo Giletti, invece, non era presente e questo ha dato adito a domande su domande: il conduttore lascerà davvero la Rai? Secondo le anticipazioni del settimanale Oggi Massimo Giletti potrebbe andare a Mediaset o La7. Mentre l’annuncio ufficiale aspetta ancora di essere divulgato, tre donne del mondo dello spettacolo non avranno un programma nell’autunno 2017 della Rai. Monica Leofreddi ha espresso tutta la sua amarezza per la non riconferma del suo Torto o Ragione in un tweet. Manila Nazzaro ha definito un’ingiustizia la sua sostituzione alla guida di Mezzogiorno in Famiglia mentre Lorella Cuccarini e Pippo Baudo hanno preferito il silenzio. Quale sarà, dunque, il loro futuro in Rai?

Monica Leofreddi, Cuccarini, Nazzaro e Baudo fuori dai Palinsesti Rai 2017/18

Anche un mostro sacro della televisione come Pippo Baudo ieri non è stato annunciato durante la presentazione dei Palinsesti Rai 2017/18. Il conduttore è stato sostituito da Cristina Parodi alla guida di Domenica In. Che riesca poi a tenere testa all’armata d’Urso è tutto da vedere visto che la bislacca di Cologno Monzese sembra più carica che mai e volenterosa di tornare a settembre nelle case degli italiani. Monica Leofreddi, grande professionista della Rai, si è vista togliere Torto o Ragione che per ora rimarrà chiuso in un immaginario sgabuzzino; Manila Nazzaro è stata sostituita da Adriana Volpe a Mezzogiorno in Famiglia dopo l’addio a Magalli e a I Fatti Vostri. Lorella Cuccarini, invece, dopo l’evento rappresentato da Nemicamatissima con Heather Parisi non ha sull’agenda neanche un appuntamento televisivo in Rai. Per loro si aprirà un futuro incerto oppure la Rai si accorgerà di aver messo in panchina dei veri e propri cavalli di razza?

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *