Simona Ventura festeggia Gerò dopo l’attacco di un’ex naufraga

By on giugno 19, 2017
Foto Simona Ventura Gerò Carraro

Simona Ventura dimentica gli attacchi con il compleanno di Gerò Carraro

A Carta Bianca Simona Ventura si è lasciata andare su Selfie e L’Isola dei Famosi. La conduttrice vorrebbe tanto ritornare alla conduzione del reality show di Canale 5. Peccat che il contratto di Alessia Marcuzzi sia completamente blindato. Per rinnovare il reality, però, la carta Super Simo sarebbe quella in grado di far tornare in auge il programma. Quando si è famosi non si può piacere a tutti e soprattutto una personalità del mondo dello spettacolo quale è Simona Ventura ha dalla sua sia migliaia di ammiratori sia migliaia di detrattori. Selfie si è concluso venerdì scorso e non si sa ancora se la terza edizione farà parte della prossima stagione televisiva. Nel frattempo, però, Simona Ventura è stata definita “razzista” da una ex concorrente de L’Isola dei Famosi edizione 2016 ovvero Gracia De Torres. Già quest’epiteto le era stato assegnato dai fan di Jonas Berami quando lo attaccò, ma Simona Ventura come potrebbe mai rispondere ad attacchi simili quando il suo Gerò Carraro ha compiuto gli anni proprio oggi?

Simona Ventura felice con Gerò Carraro: dimenticato l’attacco di Gracia De Torres

Oggi Simona Ventura festeggia il compleanno di Gerò Carraro, il suo grande amore. Non ha tempo, quindi, per rispondere alle provocazioni e alle critiche dei rancorosi dell’ultimo minuto. Nei giorni scorsi la conduttrice di Canale 5 è stata definita addirittura “razzista” da un’ex naufraga de L’Isola dei Famosi che ha deciso di rispondere alle sue dichiarazioni rilasciata a Carta Bianca. Secondo Gracia De Torres Super Simo si sarebbe comportata da razzista durante L’Isola e da star visto il suo comportamento; secondo la ragazza tutto quanto si fa alla fine torna indietro. Ma Simona Ventura non ha dato peso alle sue parole, anzi, oggi ha postato una foto che la vede felice con il suo Gerò Carraro (visibile in calce all’articolo) che ha compiuto gli anni.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Vicecaporedattore de LaNostraTv dal 2016 e Caporedattore dal 2017, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *