Addio Paolo Villaggio: le tristi parole di Alessia Marcuzzi

By on luglio 3, 2017

Alessia Marcuzzi: il triste saluto a Paolo Villaggio

Oggi è una giornata di grande lutto per il mondo del cinema italiano. La scomparsa di Paolo Villaggio, avvenuta questa mattina a Roma all’età di 85 anni, ha gettato tutto il suo pubblico e i sostenitori dello sfortunato Ragionier Fantozzi in un profondo stato di tristezza. Moltissimi volti noti si sono apprestati a porgere l’ultimo saluto all’irriverente protagonista della commedia tricolore: dai suoi amici come il collega e regista Ricky Tognazzi a molti personaggi del piccolo schermo come Simona Ventura, Barbara D’Urso e molti altri impegnati a ricordare non solo il personaggio ma anche l’uomo che ha rappresentato Paolo Villaggio. Tra questi non poteva mancare, di certo, il ricordo di Alessia Marcuzzi. La conduttrice del Winner Summer Festival, in partenza domani sera su Canale5, ha lasciato un toccante messaggio sul proprio profilo Instagram dato che la Marcuzzi ha condiviso con l’attore scomparso il set della fiction Carabinieri.

Paolo Villaggio: Alessia Marcuzzi lo ricorda con un triste messaggio sui social

Alessia Marcuzzi ha quindi ricordato, come altri suoi colleghi, Paolo Villaggio, venuto a mancare questa mattina a Roma all’età di 85 anni. I due, come ricorda perfettamente la conduttrice di Canale5, hanno recitato insieme nella famosa fiction di successo Carabinieri dove la Marcuzzi interpretava il ruolo del Maresciallo Andrea Sepi mentre Villaggio quello di Giovanni, un simpatico anziano sbadato e presente sempre nei momenti più sbagliati. Sul suo profilo ufficiale Instagram, Alessia ha pubblicato una foto che li vede nei panni dei rispettivi personaggi della serie Mediaset e riportato una curiosità davvero esilarante:

Qui (rivolgendosi all’ foto) eravamo sul set della fiction Carabinieri dove ho avuto l’onore, il privilegio e la fortuna di stare con lui sul set. Prendendomi in giro mi chiamava “la zarina russa” ed e’ stato il mio soprannome per un bel po’

Alessia Marcuzzi, reduce da un dolce weekend col marito Paolo, ha chiuso poi il messaggio rivolto a Paolo Villaggio mandando un abbraccio alla sua famiglia e a quell’uomo che tanto ha fatto ridere e piangere il pubblico.

About Fabio Giogli

Nato a Narni, in provincia di Terni, il 3 Aprile 1992, ha conseguito la Laurea in Scienze Politiche presso l'Università La Sapienza di Roma. Grande appassionato di spettacolo, cinema e gossip, è caratterialmente critico e pungente. Amante del piccolo schermo, scrive per LaNostraTv dal 2015.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *