Anticipazioni Beautiful, puntate americane: un perfido inganno

By on luglio 30, 2017
Foto Beautiful Caroline e Thomas

Beautiful, puntate americane: Caroline muore?

Tanti colpi di scena nelle puntate americane di Beautiful che stanno andando in onda in questi giorni negli Stati Uniti. Eric, dopo aver scoperto il tradimento di Ridge e Quinn, torna a casa e comunica la sua decisione alla moglie: vuole il divorzio. Con esso, Quinn Fuller perderà tutti i privilegi: non potrà più vivere a villa Forrester e perderà la carica di presidente della Forrester Creations. Ridge cercherà di intercedere per lei con il padre ma Eric è irremovibile e ripudia Ridge. Lo vuole fuori dalla sua famiglia e dalla sua azienda. Cosa succederà ora tra Quinn e la rediviva Sheila Carter? Si prevede una guerra senza esclusione di colpi. Un’altra anticipazione di Beautiful che se venisse confermata sarebbe clamorosa ha per protagonisti Katie e Wyatt. I due, matrigna e figliastro, potrebbero mettersi insieme. Ma è Caroline a destare maggiore preoccupazione nelle puntate americane di Beautiful: la giovane sta per morire?

Anticipazioni Beautiful, episodi americani: la decisione di Eric

Le anticipazioni americane di Beautiful svelano che Caroline sta per morire. Ma nella soap americana nulla è mai come sembra. Thomas ha una relazione con la giovane Sally Spectra. Caroline torna a Los Angeles perché vuole ricomporre la sua famiglia con Thomas e il piccolo Douglas. Ma una malattia autoimmune la sta portando alla morte. Non vuole che si sappia ma lo zio Bill Spencer l’ha confidato a Thomas. Il ragazzo è sconvolto. Si scopre ben presto che la malattia di Caroline è una menzogna di Bill per far tornare Thomas tra le braccia della nipote. Il perfido inganno sembra funzionare perché Thomas confessa di essere ancora innamorato di Caroline e pensa sia giusto che la ragazza trascorra i giorni che le restano da vivere con lui e il loro bambino. Dopo la misteriosa scomparsa, altri colpi di scena nelle nuove puntate di Beautiful.

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *